Brunello Rondi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brunello Rondi sul set de Il demonio (1963)

Brunello Rondi (Tirano, 26 novembre 1924Roma, 7 novembre 1989) è stato uno sceneggiatore e regista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In una carriera ultratrentennale ha lavorato alla stesura di quasi 30 sceneggiature e alla direzione di oltre 10 film. È stato anche autore drammatico: tra i suoi testi "L'assedio", rappresentato ad Assisi nel 1959 con la regia di Orazio Costa e l'interpretazione di Enrico Maria Salerno e "Il capitano d'industria", rappresentato dalla compagnia "Attori Associati" diretta da Giancarlo Sbragia ed Enrico Maria Salerno. Suo fratello, Gian Luigi Rondi, è stato un noto critico cinematografico.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN102023123 · ISNI (EN0000 0001 0787 1157 · LCCN (ENn82064034 · GND (DE119316935 · BNF (FRcb13991882m (data) · BAV ADV11579001