Il demonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il demonio
Il demonio (film).JPG
Una scena del film
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1963
Durata105 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,66:1
Generedrammatico, orrore
RegiaBrunello Rondi
SoggettoBrunello Rondi
SceneggiaturaBrunello Rondi
ProduttoreUgo Guerra, Federico Magnaghi, Luciano Martino
Casa di produzioneLes Films Marceau-Cocinor, Titanus, Vox Films, Devon Film
Distribuzione in italianoTitanus Distribuzione
FotografiaCarlo Bellero
MontaggioMario Serandrei
MusichePiero Piccioni
ScenografiaAndrea Fantacci
CostumiAnna Maria Palleri
TruccoFrancesco Freda
Interpreti e personaggi

Il demonio è un film del 1963, diretto da Brunello Rondi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La contadina Purificata è disperata perché l'uomo che ama, Antonio, è promesso a un'altra. Dopo essere stata rifiutata più volte da lui, Purificata gli getta contro il malocchio e si dà alla fuga. A seguito di alcuni eventi la ragazza viene sottoposta a un esorcismo e successivamente ad alcuni riti di bassa magia cerimoniale (durante uno dei quali viene stuprata) con il fine di liberarla dal demonio. Allontanata dal villaggio,dopo avere rischiato di essere linciata dai suoi compaesani trova rifugio in un convento, dove vive finché gli abitanti del villaggio, guidati da Antonio, non la raggiungono. L'uomo trascorre la notte con Purificata e al mattino la pugnala a morte.

Location[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono state effettuate a Matera, a Montescaglioso e a Miglionico.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film girati a Matera, da sassiweb.it, su sassiweb.it. URL consultato il 15 gennaio 2010.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema