Il demonio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il demonio
Il demonio (film).JPG
Una scena del film
Titolo originaleIl demonio
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Francia
Anno1963
Durata105 min
Dati tecniciB/N
Generedrammatico, orrore
RegiaBrunello Rondi
SoggettoBrunello Rondi
SceneggiaturaBrunello Rondi
ProduttoreUgo Guerra, Federico Magnaghi, Luciano Martino
Casa di produzioneLes Films Marceau-Cocinor, Titanus, Vox Films, Devon Film
Distribuzione (Italia)Titanus Distribuzione
FotografiaCarlo Bellero
MontaggioMario Serandrei
MusichePiero Piccioni
CostumiAnna Maria Palleri
TruccoFranco Freda
Interpreti e personaggi

Il demonio è un film del 1963, diretto da Brunello Rondi.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La contadina Purificata è disperata perché l'uomo che ama, Antonio, è promesso a un'altra. Dopo essere stata rifiutata più volte da lui, Purificata gli getta contro il malocchio e si dà alla fuga. Ma viene inseguita e braccata dall'intero paese che la ritiene responsabile di una catastrofe e dopo averla catturata, la gente la porta in chiesa per un esorcismo.

Location[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese sono state effettuate a Matera, a Montescaglioso e a Miglionico. [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Film girati a Matera, da sassiweb.it, su sassiweb.it. URL consultato il 15 gennaio 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema