Alberto Pezzotta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Alberto Pezzotta (Milano, 24 luglio 1965) è un critico cinematografico e traduttore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Collaboratore di Paolo Mereghetti per Il Mereghetti. Dizionario dei film, è noto anche per i suoi testi sul cinema di Hong Kong, di cui è stato uno dei primi studiosi. Dal 2008 fa parte del comitato di selezione della Mostra del Cinema di Venezia.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • Forme del melodramma (Bulzoni, 1992);
  • Clint Eastwood (Il Castoro, 1994; Madrid, Cátedra, 1997; seconda edizione: 2007);
  • Mario Bava (Il Castoro, 1995; seconda edizione: 1998; terza edizione: 2013);
  • Martin Scorsese - Taxi Driver (Lindau, 1997; terza edizione: 2007);
  • Abel Ferrara (Il Castoro, 1999);
  • Tutto il cinema di Hong Kong (Baldini&Castoldi, 1999);
  • Regia Damiano Damiani (Cec-Cinemazero-Cineteca del Friuli, 2004);
  • Patrick Tam - Dal cuore della New Wave (Udine Far East Film, 2007);
  • La critica cinematografica (Carocci, 2007);
  • Mauro Bolognini (Il Castoro, 2008, con Pier Maria Bocchi);
  • Associazioni imprevedibili: il cinema di Walerian Borowczyk (Lindau, 2009).
  • Milano d'Italia (Bompiani, 2011, con Anna Gilardelli).
  • Il western italiano (Il Castoro, 2012).
  • Ridere civilmente. Il cinema di Luigi Zampa (Cineteca di Bologna, 2012).

Curatele:

  • Alberto Moravia, Cinema italiano. Recensioni e interventi 1933-1990, Bompiani 2010, a cura di A.P. e Anna Gilardelli
  • Il lungo respiro di Brunello Rondi, Edizioni Sabinae 2010, a cura di Stefania Parigi e A.P.

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Scrive sul Corriere della Sera, Duellanti, Ciak, Cineforum, Nocturno e Blow Up; ha scritto su Segnocinema, Filmcritica, l'Unità, Linus. Collabora a Il Mereghetti (Baldini Castoldi Dalai), alla Storia del cinema mondiale di Brunetta, alla Storia del cinema italiano del CSC e alla Treccani-Cinema. Ha tradotto numerosi romanzi dall'inglese (Hanif Kureishi, Barry Gifford, James Dickey, Derek Raymond, Harry Crews, Erig Bogosian, Neil Jordan, Chang-rae Lee, Joyce Carrol Oates, Jim Harrison) e dal francese (Hugues Pagan, René Frégni). Ha tenuto lezioni e seminari allo IED di Milano, all'Università IULM di Milano, al Master in Comunicazione Cinematografica dell'Università Cattolica di Milano, al DAMS di Torino.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN8586271 · ISNI (EN0000 0000 5511 9894 · LCCN (ENnr94025259 · GND (DE133780813 · BNF (FRcb13483529r (data) · WorldCat Identities (ENnr94-025259