Assedio di Takatō (1582)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Takatō
parte del Periodo Sengoku
Data1582
Luogocastello di Takatō, provincia di Kai
EsitoVittoria Oda-Tokugawa
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
30.0003.000
Perdite
Takeda Morinobu
Voci di guerre presenti su Wikipedia

L'assedio di Takatō (高遠城の戦い?) del 1582 fu una delle battaglie finali del clan Takeda contro le forze congiunte di Oda Nobunaga e Tokugawa Ieyasu.

Dopo la distruzione dei Takeda nel Kai del 1582 (battaglia di Temmokuzan), nel quale persero la vita Takeda Katsuyori e molti altri, Takeda Morinobu (conosciuto anche come Nishina Morinobu), il quinto figlio del famoso Takeda Shingen), si fortificò nel castello di Takatō. Oda Nobutada ordinò ad un sacerdote di mediare con Morinobu, ma questi gli rispose tagliando allo sfortunato uomo naso ed orecchie. Dopo questo Nobutada lanciò un attacco su larga scala al castello, conquistandolo ed uccidendo Morinobu.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Turnbull, Stephen (1998). 'The Samurai Sourcebook'. London: Cassell & Co. ISBN 1-85409-523-4