Battaglia di Inō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Inō
parte del Periodo Sengoku
Data1556
Luogoprovincia di Owari
Causaribellione per il controllo del clan Oda
EsitoVittoria di Oda Nobunaga
Schieramenti
forze di Oda Nobunagaforze di Oda Nobuyuki
Comandanti
Effettivi
7001.700
Perdite
sconosciutepiù di 450
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Inō fu combattuta durante il Periodo Sengoku in Giappone. La battaglia fu combattuta da due forze interne al clan Oda, tra il capo del clan Oda Nobunaga ed il fratello Oda Nobuyuki che con il supporto di Shibata Katsuie e Hayashi Hidesada si ribellò contro Nobunaga. I tre cospiratori vennero sconfitti in questa battaglia, ma furono perdonati dopo l'intervento di Tsuchida Gozen, madre sia di Nobunaga che di Nobuyuki. Tuttavia l'anno seguente Nobuyuki pianificò nuovamente la ribellione. Quando Nobunaga fu informato da Shibata Katsuie, fece finta di essere ammalato per far avvicinare Nobuyuki e lo assassinò al castello di Kiyosu.