Owari (provincia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mappa delle province giapponesi con la provincia di Owari evidenziata

Owari, formalmente scritta come Owari no Kuni (giapponese:尾張国) fu una provincia del Giappone che è ora la metà occidentale dell'attuale prefettura di Aichi. La sua abbreviazione è Bishu (尾州).

L'antica capitale di Owari era vicina a Inazawa nella parte occidentale della provincia. Due dei più grandi signori della guerra del Giappone del Periodo Sengoku, Oda Nobunaga e Toyotomi Hideyoshi, furono nativi di questa provincia ed Oda possedeva un castello a Kiyosu.

Tokugawa Ieyasu stabilì lo Shogunato Tokugawa con il suo castello a Nagoya e piazzò uno dei suoi figli a capo dell'Han di Owari, il più grande han della famiglia Tokugawa al di fuori dello shogunato stesso.

Nel 1871 quando i domini feudali vennero aboliti e si stabilirono le prefetturee (Haihan Chiken) dopo la Restaurazione Meiji, le province di Owari e Mikawa furono combiante per stabilire la prefettura di Aichi al finire del 1872.