Owari (provincia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mappa delle province giapponesi con la provincia di Owari evidenziata

Owari, formalmente scritta come Owari no Kuni (giapponese:尾張国) fu una provincia del Giappone che è ora la metà occidentale dell'attuale prefettura di Aichi. La sua abbreviazione è Bishu (尾州).

L'antica capitale di Owari era vicina a Inazawa nella parte occidentale della provincia. Due dei più grandi signori della guerra del Giappone del Periodo Sengoku, Oda Nobunaga e Toyotomi Hideyoshi, furono nativi di questa provincia ed Oda possedeva un castello a Kiyosu.

Tokugawa Ieyasu stabilì lo Shogunato Tokugawa con il suo castello a Nagoya e piazzò uno dei suoi figli a capo dell'Han di Owari, il più grande han della famiglia Tokugawa al di fuori dello shogunato stesso.

Nel 1871 quando i domini feudali vennero aboliti e si stabilirono le prefetturee (Haihan Chiken) dopo la Restaurazione Meiji, le province di Owari e Mikawa furono combinate per stabilire la prefettura di Aichi al finire del 1872.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN255149689 · NDL (ENJA00645278 · WorldCat Identities (EN255149689