Assedio di Takatenjin (1581)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Takatenjin
parte del Periodo Sengoku
Data1581
Luogocastello di Takatenjin , provincia di Totomi
EsitoVittoria Oda
Schieramenti
Comandanti
Perdite
680
Voci di guerre presenti su Wikipedia

Il secondo assedio di Takatenjin si svolse solo sei anni dopo che Takeda Katsuyori conquistò la fortezza. Questo secondo assedio durò diversi mesi, e finì con la caduta della fortezza nelle mani di Oda Nobunaga.

Fu un evento piuttosto vantaggioso per Oda Nobunaga che indebolì notevolmente i suoi nemici Takeda; la battaglia di Temmokuzan che seguì è ricordata come l'ultima resistenza di Takeda Katsuyori. Nobunaga mandò Mori Nagahide a catturare la fortezza e l'assedio durò quattro mesi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Turnbull, Stephen (1998). 'The Samurai Sourcebook'. London: Cassell & Co. ISBN 1-85409-523-4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]