Conflitto Suruga-Sagami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Conflitto Suruga-Sagami
parte del Periodo Sengoku
Data1554
Luogoprovincia di Suruga
Esitovittoria Takeda-Imagawa
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
15.00020.000
Perdite
1.00010.000
Voci di guerre presenti su Wikipedia

Il conflitto Suruga-Sagami fu una serie si scontri minori avvenuti nel 1554 provincia di Suruga tra i clan Imagawa e Takeda da una parte ed il clan Hōjō, aiutato marginalmente da quello Uesugi. Alla fine, la coalizione Imagawa-Takeda sconfisse gli invasori.

Antefatti[modifica | modifica wikitesto]

Prima dell'ascesa di Oda Nobunaga al potere, la pianura del Kantō fu contestatissima tra i clan Takeda, Uesugi, e Hōjō. Nel 1554 gli Imagawa invasero la provincia di Mikawa. Hōjō Ujiyasu ne approfittò ed invase la provincia di Suruga. Imagawa Yoshimoto chiese aiuto a Takeda Shingen.

Battaglia[modifica | modifica wikitesto]

Le forze Takeda avanzarono ed incontrarono gli Hōjō nuovamente in battaglia. Ujiyasu mandò le sue forze ad attaccare le avanguardie Takeda guidate da Asahina Yasutomo e Okabe Motonobu che erano isolate. Ma Shingen arrivò in tempo per sbaragliare le unità Hōjō avanzanti. Il temporaneo successo Takeda si capovolse quando arrivarono gli Uesugi per unirsi agli Hōjō. Uesugi Kenshin and Uesugi Aya attaccarono gli ambiziosi nemici dietro le loro postazioni. Asahina Yasuyoshi, che guidava la guarnigione centrale, fu sconfitto dalle forze nemiche. Gli Imagawa arrivarono con i rinforzi e li aiutarono nella carica alle linee Uesugi. Le forze alleate Takeda ed Imagawa riuscirono alla fine a spezzare l'attacco ed a ricacciare gli invasori fuori dalla provincia.

Conseguenze[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la battaglia gli Imagawa ruppero la loro alleanza con i Takeda e stipularono una tregua con gli Hōjō per trarne un reciproco vantaggio; gli Imagawa potevano concentrarsi sul clan Oda mentre i Takeda e gli Hōjō sugli Uesugi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]