Assedio di Kanbara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Assedio di Kanbara
parte del Periodo Sengoku
Data1569
Luogocastello di Kanbara, provincia di Suruga
Esitovittoria Takeda
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
1.000sconosciuti
Voci di guerre presenti su Wikipedia

L'assedio di Kambara del 1569 fu uno dei numerosi assedi effettuati dai Takeda nei territori del Clan Hōjō durante il periodo Sengoku. Takeda Katsuyori, figlio del daimyō Takeda Shingen, guidò l'assedio al castello di Kanbara che era difeso da una guarnigione di 1.000 soldati comandati da Hōjō Tsunashige, nipote di Hōjō Sōun.

Il castello cadde il 6 Dicembre 1569.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Turnbull, Stephen (1998). 'The Samurai Sourcebook'. London: Cassell & Co. ISBN 1-85409-523-4