Assedio di Musashi-Matsuyama (1563)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Battaglia di Musashi-Matsuyama
parte del Periodo Sengoku
Data1563
Luogocastello di Musashi-Matsuyama, provincia di Musashi, Giappone
Esitovittoria Takeda
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
24.00010.000
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

Nella storia giapponese, l'assedio di Musashi-Matsuyama del 1563 fu un attacco combinato dei clan Takeda e Hōjō per riprendersi il castello di Musashi-Matsuyama dal clan Uesugi; gli Hōjō persero il castello dagli Uesugi nel 1537, ma lo riconquistarono in questo assedio.

Il castello di Musashi-Matsuyama, situato nella provincia di Musashi (oggi prefettura di Saitama) , è chiamato così per distinguersi dall'altro castello di Matsuyama presente in Giappone.

L'esercito assediante, sotto il comando di Takeda Shingen e Hōjō Ujiyasu, impiegò una squadra di minatori per scavare sotto le difese del castello, permettendo la maggior porzione della loro forza più facile accesso al loro obiettivo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Turnbull, Stephen (1998). 'The Samurai Sourcebook'. London: Cassell & Co. ISBN 1-85409-523-4

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]