Angelo Pintus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Angelo Pintus (Trieste, 21 maggio 1975) è un comico, imitatore, personaggio televisivo e showman italiano.

Biografia e carriera[modifica | modifica wikitesto]

Angelo Pintus nasce a Trieste da padre di origine sarda e madre di origini franco-liguri. La sua infanzia e la sua adolescenza sono divise tra Sardegna, Francia e Trieste, dove inizia sviluppare una particolare verve comica sin dai banchi di scuola.

Parte giovanissimo per diventare un animatore Valtur, nei villaggi incontra Peppe Quintale e inizia a delinearsi il personaggio.

Nel 2000, forma il duo Angelo & Max con il comico Max Vitale. Nel 2001 i due sono spesso ospiti al Maurizio Costanzo Show e appaiono in altre trasmissioni televisive. La coppia vince nel 2007 il concorso Stasera mi butto. Alla separazione del duo, segue la partecipazione di Angelo a diverse trasmissioni Mediaset, come Guida al campionato.

Nel 2009 entra nel cast di Colorado, in cui propone la rubrica Sfighe (parodia del programma di approfondimento sportivo Sfide), iniziando a farsi conoscere grazie alle imitazioni di personaggi sportivi. La rubrica evolve poi in Sfighe nella Storia e Sfighe nel doposcuola. Dal 2011 propone la rubrica Non sopporto più, allargando le imitazioni ad altri personaggi del mondo dello spettacolo.

Fa parte della Nazionale italiana Cabarettisti e spesso ha collaborato con la fondazione De Marchis a favore dei bambini ricoverati negli ospedali.

Nel 2013 la sua presenza a Colorado comincia a diminuire: inizia il tour da one man show nei teatri 50 sfumature di Pintus che registra un record di sold out in tutta italia (vengono superate le 150 date).

Partecipa al Coca-Cola Summer Festival, nel 2014 è ospite del programma Zelig dove porta un monologo sulla pubblicità e debutta al cinema con il film Tutto molto bello, diretto da Paolo Ruffini, e successivamente appare nel film Ma tu di che segno 6?, diretto da Neri Parenti.

Il 20 dicembre 2014 propone lo spettacolo speciale Pintus @ Forum al Forum di Assago, mandato in onda su Italia1 il 14 gennaio 2015, facendo registrare oltre 2.600.000 spettatori per uno share del 9,7%.

È chiamato come ospite durante la seconda serata del Festival di Sanremo 2015, mentre dal 30 marzo al 29 maggio 2015 ha condotto su Italia 1 il programma tv Karaoke.

Ha poi ripreso il tour teatrale 50 sfumature di Pintus per concluderlo a luglio nella sua Trieste.

Il 13 novembre 2015 inizia il suo secondo tour teatrale, Ormai sono una Milf, che inizialmente prevedeva meno di 70 date ma, a furor di popolo, ha superato il record di 50 Sfumature di Pintus con oltre 200 date.

È stato ospite del programma Made in Sud il 17 maggio 2016.

Il 10 settembre 2016 propone lo spettacolo speciale Pintus @ Arena, registrato all'Arena di Verona (durante il quale decide di chiedere alla propria fidanzata di sposarlo) e mandato in onda su Italia1 il 25 settembre guadagnando oltre 1.677.000 di spettatori e lo share del 7,9%, nonostante la concorrenza costituita da NCIS - Unità anticrimine, Don Matteo e una nuova puntata della fiction Il segreto.

Il 13 settembre consegna il premio come miglior musical eletto dal web a Notre Dame de Paris, alla serata evento Italian Musical Awards tenutasi al Teatro Brancaccio di Roma, mandata in onda il 26 dicembre su Canale5.

Il 19 ottobre ha partecipato alla quarta puntata di Bring the Noise, condotto da Alvin su Italia1.

Il 27 ottobre è presente come ospite d'onore a Colorado (la sua ultima apparizione finora) proponendo un monologo sui social e sul cyberbullismo.

Il 9 dicembre è invece ospite a Zelig, condotto da Michelle Hunziker e Christian De Sica e il 19 dicembre partecipa ad un servizio de Le Iene.

Conclude a Trieste il tour Ormai sono una Milf il 20 maggio 2017 e dal 30 ottobre 2017 al 29 aprile 2018 è al Teatro Manzoni di Milano, con lo spettacolo E se fosse stato il cavallo? una settimana al mese per un totale di 42 date che registrano circa 33.000 presenze.

Il 23 gennaio partecipa come ospite a Stasera tutto è possibile, condotto da Amadeus e il 18 maggio è a Londra per uno spettacolo speciale all'Union Chapel Theater.

L'8 settembre si è svolta l'unica data estiva ad Ostia Antica, uno spettacolo speciale ripreso per Italia 1, andato in onda il 13 settembre con 1.542.000 telespettatori (7.8% di share).

Dal 25 ottobre ripartirà in tour con lo spettacolo Destinati all'Estinzione.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 settembre 2016 chiede alla compagna Michela Sturaro di sposarlo durante il suo tour all'Arena di Verona, matrimonio che si realizza a Ferrara il 9 settembre dell'anno successivo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • Pintus...Ti boccio a prescindere (2012)
  • 50 Sfumature di Pintus (2013-2015)
  • Ormai sono una Milf (2015-2017)
  • E se fosse stato il cavallo? (2017-2018)
  • Destinati all'Estinzione (2018-in programmazione)

Personaggi imitati[modifica | modifica wikitesto]

Altri personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Angelino (Pintus bambino)
  • Criceto
  • La professoressa calabrese
  • Mamma di Pintus
  • Papà di Pintus
  • La moglie Michela
  • L'amico Gianluca
  • L'amico Gigi
  • Il figlio ipotetico

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]