Amin Affane

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amin Affane
Amin Affane (2016, 1, cropped).jpg
Nazionalità Svezia Svezia
Marocco Marocco
Altezza 169 cm
Peso 68 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra IFK Göteborg
Carriera
Giovanili
2006-2010 Lärje-Angered
2010-2012 Chelsea
Squadre di club1
2012-2013Roda JC15 (1)
2013-2014Energie Cottbus9 (2)
2014-2015Wolfsburg II22 (12)
2015Arminia Bielefeld8 (0)
2016-2017AIK34 (1)
2018-IFK Göteborg0 (0)
Nazionale
2009-2011 Svezia Svezia U-17 14 (1)
2011-2012 Svezia Svezia U-19 6 (0)
2017 Svezia Svezia U-21 1 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 gennaio 2018

Amin Tareq Affane (Göteborg, 21 gennaio 1994) è un calciatore svedese, centrocampista dell'IFK Göteborg.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nel luglio 2010, a 16 anni di età, è passato da una squadra minore del circondario di Göteborg agli inglesi del Chelsea.[1] Ha perso parte del suo primo anno a Londra a causa degli infortuni, ma nel finale di stagione è riuscito a disputare una serie di partite con la formazione Under-18. Nell'aprile 2011 ha invece debuttato nella squadra riserve.

Il 30 agosto 2012 è stato ufficializzato il suo prestito annuale agli olandesi del Roda. Due giorni più tardi ha debuttato in Eredivisie contro il Willem II, subentrando nel corso del secondo tempo: in quell'occasione ha fornito un assist a Krisztián Németh ed è stato nominato uomo partita. Il 30 settembre ha realizzato il suo unico gol stagionale in campionato, nella sconfitta esterna sul campo del Groningen (3-2). A marzo è tornato in Inghilterra.[2]

Chiuso anzitempo il rapporto con il Chelsea, Affane ha firmato un contratto con l'Energie Cottbus valido fino al 2016.[3] A fine stagione ha lasciato il club, retrocesso in terza serie, per approdare al Wolfsburg II, che in quell'anno giocava nel quarto campionato nazionale (Regionalliga Nord).[4] Il 31 agosto 2015 è diventato ufficiale il suo passaggio all'Arminia Bielefeld, militante in 2. Bundesliga.

Nel gennaio 2016 l'AIK ha trovato l'accordo con l'Arminia Bielefeld per il trasferimento di Affane, che è stato ufficialmente presentato come nuovo acquisto.[5] La sua permanenza in giallonero è durata due anni, durante i quali ha collezionato 34 presenze in campionato, rimanendo talvolta in panchina. L'unico gol con la maglia dell'AIK lo ha realizzato su punizione al Gamla Ullevi contro la sua futura squadra, l'IFK Göteborg, il 10 agosto 2017.[6]

Prima dell'inizio della stagione 2018 ha chiesto e ottenuto di passare all'IFK Göteborg, club della sua città natale.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante abbia fatto parte delle Nazionali svedesi Under-17 e Under-19, Affane è eleggibile per essere convocato anche nella selezione marocchina, avendo origini nordafricane. Nel 2017 è stato incluso tra i convocati dell'Under-21 svedese per gli Europei di quell'anno, ma non è stato mai schierato in campo nella competizione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Chelsea sign Swedish starlet Amin Affane, cfcnet.co.uk, 20 febbraio 2010.
  2. ^ (EN) Amin Affane has returned to Chelsea from a loan spell at Roda JC, skysports.com, 21 marzo 2013.
  3. ^ (SV) KLART: Amin Affane lämnar Chelsea för Energie Cottbus, fotbolltransfers.com, 27 maggio 2013.
  4. ^ (SV) KLART: Amin Affane till Wolfsburg, fotbolltransfers.com, 28 luglio 2014.
  5. ^ (SV) Avslöjandet bekräftat – Affane klar för AIK, aftonbladet.se, 5 gennaio 2016.
  6. ^ (SV) TV: AIK fick mål bortdömt på tilläggstid - föll mot Blåvitt, fotbollskanalen.se, 10 agosto 2017.
  7. ^ (SV) Officiellt: Affane lämnar AIK för IFK Göteborg: "Stort för mig", fotbollskanalen.se, 17 gennaio 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]