Alex Groza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alex Groza
Dati biografici
Nome Alexander John Groza
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 201 cm
Peso 99 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centro
Allenatore
Ritirato 1951 - giocatore
1975 - allenatore
Carriera
Giovanili

1944-1949
Martins Ferry High School
Kentucky Wildcats Kentucky Wildcats
Squadre di club
1949-1951 Ind. Olympians Ind. Olympians 130
Nazionale
1948 Stati Uniti Stati Uniti 7
Carriera da allenatore
1970 Kentucky Colonels Kentucky Colonels 2-0
1974-1975 San Diego Conq. San Diego Conq. 15-23
Palmarès
Bandiera olimpica  Olimpiadi
Oro Londra 1948
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Alexander John "Alex" Groza (Martins Ferry, 7 ottobre 1926San Diego, 21 gennaio 1995[1]) è stato un cestista e allenatore di pallacanestro statunitense, professionista nella NBA.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nell'autunno del 1951, insieme ad altri ex-compagni di squadra a Kentucky, tra cui Ralph Beard (altra stella NBA), venne accusato di avere intascato del denaro per pilotare lo scarto di alcune partite di college. Lo scandalo si ingigantì rapidamente, coinvolgendo altri giocatori e altri atenei. Nel 1952 il commissioner Maurice Podoloff lo radiò dalla NBA.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alex Groza, basketball star for Kentucky, is dead at 68 The New York Times, 23 gennaio 1995

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]