Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Al-Nasr Sports Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Al-Nasr Sports Club
Calcio Football pictogram.svg
L'onda blu
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Blu.png blu
Dati societari
Città Dubai
Nazione Emirati Arabi Uniti
Confederazione AFC
Federazione Flag of the United Arab Emirates.svg United Arab Emirates Football Association
الاتحاد الاماراتي لكرة القدم
Campionato UAE Arabian Gulf League
Fondazione 1945
Presidente Emirati Arabi Uniti Maktoum bin Hasher bin Maktoum Al Maktoum
Allenatore Italia Cesare Prandelli
Stadio Al Maktoum Stadium,
Dubai, Emirati Arabi Uniti
(19.000 posti)
Sito web www.alnasrclub.com
Palmarès
Titoli nazionali 3 UAE Arabian Gulf League
Trofei nazionali 4 President cup

3 UAE Federation Cup

Soccerball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire il modello di voce

L'Al Nasr Sports Club (in arabo: النصر‎) è una società calcistica professionistica di Dubai che gioca nella UAE Arabian Gulf League. L'Al-Nasr, traducibile letteralmente con "vittoria" in arabo, venne fondata nel 1945 e considerata inizialmente la squadra più vecchia negli Emirati Arabi Uniti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'ossatura della squadra è composta prevalentemente da giocatori degli emirati arabi,ma grazie ai ricchi fondi del club negli ultimi anni spesso vi sono alcuni innesti di giocatori di altri campionati più importanti, come per esempio Luca Toni da gennaio a giugno del 2012 o i più recenti Léo Lima, Ibrahima Touré, Brett Holman, Jonathan Pitroipa e Renan.

La squadra si è classificata al sesto posto nella UAE Pro-League 2012-2013 quando era allenata dall'italiano Walter Zenga, ex portiere dell'Inter e dell'Unione Calcio Sampdoria. Il 25 maggio 2017 annuncia la nomina di Cesare Prandelli come nuovo allenatore, al posto di Dan Petrescu.[1]

Trofei vinti[modifica | modifica wikitesto]

Performance nelle competizioni AFC[modifica | modifica wikitesto]

1988: Fase Preliminare
1998: Ritirato dopo il Primo Turno
2012: Fase a Gironi
2013: Fase a Gironi
2016: Quarti di Finale
1993-94: Primo Turno

Rosa Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Rosa e numerazione aggiornate al 29 luglio 2016[2].

N. Ruolo Giocatore
1 Emirati Arabi Uniti P Ahmed Shambih
2 Emirati Arabi Uniti D Mubarak Saeed
3 Emirati Arabi Uniti A Salem Saleh
4 Emirati Arabi Uniti C Khaled Jalal
5 Emirati Arabi Uniti C Tareq Ahmed
6 Emirati Arabi Uniti D Mahmoud Khamees
7 Emirati Arabi Uniti C Fawaz Awana
8 Francia C Jirès Kembo-Ekoko
9 Brasile A Wanderley
10 Marocco C Abdelaziz Barrada
11 Burkina Faso C Jonathan Pitroipa
12 Emirati Arabi Uniti C Ali Ahmed Haji
15 Emirati Arabi Uniti D Hamad Abdulla Ali
16 Emirati Arabi Uniti C Amer Mubarak
17 Emirati Arabi Uniti A Jassim Yaqoob Salman
18 Emirati Arabi Uniti D Ahmed Al-Yassi
20 Emirati Arabi Uniti D Masoud Sulaiman
22 Emirati Arabi Uniti C Ahmed Khameis
N. Ruolo Giocatore
23 Emirati Arabi Uniti D Essam Dhahi
24 Emirati Arabi Uniti C Adnan Ali Jamil
26 Emirati Arabi Uniti D Khaled Ibrahim
29 Emirati Arabi Uniti C Ali Hussain
30 Emirati Arabi Uniti C Rashed Ahmed
32 Emirati Arabi Uniti D Khalifah Mubarak
40 Emirati Arabi Uniti P Abdullah Mohammed Ismail
43 Emirati Arabi Uniti A Abdullah Mousa
44 Emirati Arabi Uniti D Joan Oumari
52 Emirati Arabi Uniti D Hussain Abbas
70 Emirati Arabi Uniti C Rashed Mohammad Omar
77 Emirati Arabi Uniti C Naser Ali Mohmed
88 Iraq A Mohannad Karrar
90 Emirati Arabi Uniti D Rashid Ali Saeed
Brasile A Nilmar
Emirati Arabi Uniti C Mana Sabil Obaid
Emirati Arabi Uniti D Saoud Saeed
Emirati Arabi Uniti D Rashed Malallah

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio