Acquarossa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il sito archeologico italiano situato a Viterbo (Lazio), vedi Acquarossa (sito archeologico).
Acquarossa
comune
Acquarossa – Stemma
Acquarossa – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Tessin matt.svg Ticino
DistrettoBlenio
Amministrazione
SindacoOdis Barbara De Leoni dal 2016
Lingue ufficialiItaliano
Data di istituzione2004
Territorio
Coordinate46°25′20″N 8°56′18″E / 46.422222°N 8.938333°E46.422222; 8.938333 (Acquarossa)
Altitudineda 408 a 2 843 m s.l.m.
Superficie61,7 km²
Abitanti1 856 (2015)
Densità30,08 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiBlenio, Faido, Serravalle
Altre informazioni
Cod. postale6715, 6716, 6721, 6722, 6723, 6724
Prefisso091
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS5048
TargaTI
CircoloAcquarossa
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Acquarossa
Acquarossa
Acquarossa – Mappa
Sito istituzionale

Acquarossa è un comune svizzero di 1 856 abitanti del Cantone Ticino situato nella Media Blenio e capoluogo del omonimo distretto, parte della Regione Tre Valli.

È stato istituito il 4 aprile 2004 con la fusione dei comuni soppressi di Castro, Corzoneso, Dongio, Largario, Leontica, Lottigna, Marolta, Ponto Valentino e Prugiasco.

Capoluogo comunale è Acquarossa (CAP 6716) situato sul fondovalle nella parte centrale del territorio, più precisamente presso Comprovasco (parte bassa dell'ex-comune di Leontica) dove si trovano i principali servizi comunali e un importante snodo dei servizi di trasporto pubblico bus. Il toponimo Acquarossa ha origine dalla località termale posta nell'ex-comune di Lottigna situata dall'altra sponda della valle.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

  • Lo stabilimento dell'ex Albergo delle Terme di Acquarossa, costruito nel 1887[1] da Giuseppe Martinoli[senza fonte];
  • L'ex Hotel Acquarossa Terme in prossimità del ponte sul fiume Brenno, risalente al 1786[senza fonte];
  • La Villa Boscaia eretta nel 1890 circa per il medico Angelo Scarenzio, direttore delle terme[senza fonte].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[2]:

Abitanti censiti[3]

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

% Ripartizione linguistica (gruppi principali)[4]
7% madrelingua tedesca
88,1% madrelingua italiana
1,6% madrelingua albanese

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1911 al 1973 il comune è stato servito dalla stazione di Acquarossa-Comprovasco della ferrovia Biasca-Acquarossa.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Presso Acquarossa nella località di Comprovasco è attiva da parecchi decenni una stazione climatologica di MeteoSvizzera, di seguito i valori climatici normali (norma 1981/2010):[5]

Acquarossa/Comprovasco (575 m s.l.m.) Mesi Stagioni Anno
Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic InvPriEst Aut
T. max. mediaC) 5,47,011,814,719,022,925,424,520,014,99,36,06,115,224,314,715,1
T. mediaC) 1,42,46,59,713,617,019,218,414,710,35,42,32,09,918,210,110,1
T. min. mediaC) −1,5−1,22,04,88,711,813,813,410,56,92,2−0,5−1,15,213,06,55,9
Giorni di calura (Tmax ≥ 30 °C) 0,00,00,00,00,11,12,21,60,10,00,00,00,00,14,90,15,1
Giorni di gelo (Tmin ≤ 0 °C) 20,917,28,01,30,00,00,00,00,00,67,317,055,19,30,07,972,3
Giorni di ghiaccio (Tmax ≤ 0 °C) 1,81,00,10,00,00,00,00,00,00,00,21,74,50,10,00,24,8
Precipitazioni (mm) 584663118160130128154146125117731773414123881 318
Giorni di pioggia 5,44,96,18,411,410,28,89,87,78,57,66,516,825,928,823,895,3
Ore di soleggiamento mensili 87961301271221491721561289877772603794773031 419
Pressione a 0 °C (hPa) 1 0211 0191 0171 0141 0151 0151 0151 0151 0161 0181 0181 0191 019,71 015,31 0151 017,31 016,8
Tensione di vapore (hPa) 4,74,85,87,811,314,016,016,113,410,46,85,14,98,315,410,29,7
Vento (direzione-m/s) NNW
1,9
NNW
2,1
NNW
2,6
NNW
2,7
NNW
2,3
NNW
2,3
NNW
2,1
NNW
2,0
NNW
1,9
NNW
1,7
NNW
1,9
NNW
1,9
2,02,52,11,82,1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sonia Fiorini, Lottigna, in Dizionario storico della Svizzera, 9 gennaio 2017. URL consultato il 31 agosto 2017.
  2. ^ Acquarossa, in Dizionario storico della Svizzera, 28 settembre 2016. URL consultato il 31 agosto 2017.
  3. ^ Dizionario storico della Svizzera
  4. ^ Ritratti comunali dell'Ufficio federale di statistica 2000
  5. ^ Valori climatologici Acquarossa/Comprovasco - Periodo normale 1981−2010 (PDF), su meteosvizzera.admin.ch.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Piero Bianconi, Arte in Blenio. Guida della valle, S.A. Grassi & Co. Bellinzona-Lugano 1944; Idem, Inventario delle cose d'arte e di antichità, I, S.A. Grassi & Co, Bellinzona 1948, 71-77.
  • Virgilio Gilardoni, Il Romanico. Catalogo dei monumenti nella Repubblica e Cantone del Ticino, La Vesconta, Casagrande S.A., Bellinzona 1967, 388.
  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 59, 61-63, 69.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 89-94.
  • Edoardo Villata, Luigi Reali nel Canton Ticino. Un'autorecensione, in Arte & Storia, a. 8, n. 39, Edizioni Ticino Management, Lugano 2008, 76-82.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN14145424477986831117 · GND (DE4079620-6
Ticino Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Ticino