Ümit Özat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ümit Özat
Uemit-oezat.jpg
Özat nel 2007
Nazionalità Turchia Turchia
Altezza 186 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Squadra Adana Demirspor
Ritirato 2009 - giocatore
Carriera
Giovanili
-1995 Keçiörengücü
Squadre di club1
1994-1995Keçiörengücü25 (0)
1995-2001Gençlerbirliği150 (10)
2000-2001Bursaspor24 (1)
2001-2007Fenerbahçe212 (11)
2007-2009Colonia35 (0)
Nazionale
1996-1997 Turchia Turchia U-21 8 (1)
1997 Turchia Turchia olimpica 5 (1)
2000-2005 Turchia Turchia 41 (1)
Carriera da allenatore
2009ColoniaVice
2009-2010AnkaragücüVice
2010-2011Ankaragücü
2012Manisaspor
2014-2015Elazığspor
2015Boluspor
2015Samsunspor
2016Mersin İ. Yurdu
2016-2017Gençlerbirliği
2017-2018Gençlerbirliği
2019Giresunspor
2019-Adana Demirspor
Palmarès
Coppa mondiale.svg Mondiali di calcio
Bronzo Corea del Sud-Giappone 2002
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 29 maggio 2018

Ümit Özat (Ankara, 30 ottobre 1976) è un allenatore di calcio ed ex calciatore turco, di ruolo difensore, tecnico dell'Adana Demirspor.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

L'inizio della sua carriera si svolge al Gençlerbirliği e al Fenerbahçe come difensore o centrocampista difensivo, e nonostante il suo piede natruale sia il destro, può giocare anche sulla fascia sinistra. Le sue 212 presenze con la maglia del Fenerbahçe lo includono tra i giocatori più rappresentativi del club turco, ma nel maggio 2007 ha firmato un contratto triennale con i tedeschi del Colonia.

Il 29 agosto 2008, durante la partita di Bundesliga tra il suo Colonia e il Karlsruhe, viene colto da malore, perdendo i sensi, al 26' del primo tempo. Prontamente soccorso, ha fortunatamente ripreso conoscenza negli spogliatoi.

Il 14 marzo 2009 ha annunciato l'addio al calcio.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

La sua carriera continua come vice allenatore del Colonia sotto la guida di Zvonimir Soldo. Si dimette come vice allenatore il 21 dicembre 2009. In seguito, divenne assistente di Roger Lemerre nell'Ankaragücü. Il 31 maggio 2010 è diventato allenatore, dopo l'esonero di Roger Lemerre.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fenerbahçe: 2003-2004, 2004-2005, 2006-2007
Fenerbahçe: 2001

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]