WWF SummerSlam 1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
SummerSlam 1989
Promosso da World Wrestling Federation
Data 28 agosto 1989
Sede Meadowlands Arena
Città East Rutherford, New Jersey
Spettatori 20.000
Cronologia pay-per-view
WrestleMania V SummerSlam 1989 Survivor Series 1989
Progetto Wrestling

SummerSlam 1989 è stata la seconda edizione dell'evento in pay per view prodotto dalla World Wrestling Federation, SummerSlam. L'evento si svolse alla Meadowlands Arena di East Rutherford nel New Jersey il 28 agosto 1989.

Il main event fu un tag team match tra i "Mega-Maniacs" (WWF Champion Hulk Hogan e Brutus Beefcake) e la coppia formata da Randy Savage e Zeus.[1] Altri incontri principali furono Ted DiBiase contro Jimmy Snuka,[2] Ultimate Warrior contro Rick Rude per il WWF Intercontinental Championship[3] e Jim Duggan con i Demolition (Ax & Smash) contro André the Giant e Twin Towers (Akeem & Big Boss Man).[4]

Antefatto[modifica | modifica wikitesto]

Il feud principale che ebbe risoluzione a SummerSlam fu quello tra i Mega-Maniacs (Hulk Hogan & Brutus Beefcake) e Randy Savage con Zeus. A WrestleMania V nell'aprile 1989, Hogan aveva sconfitto Savage vincendo il suo secondo titolo mondiale WWF.[5] La WWF finanziò un film sul wrestling intitolato Senza esclusione di colpi (No Holds Barred). Hogan recitava nella pellicola nella parte del protagonista Rip, un lottatore famoso, mentre Tom Lister interpretava il cattivo Zeus. Nel film, Hogan sconfiggeva Zeus. La rivalità tra i due venne trasposta anche in WWF, perché Zeus, nella storyline ideata, voleva vendicarsi di Hogan anche nella "vita reale". Nella WWF venne presentato con il nome del personaggio del film, Zeus. Fece la sua prima comparsa il 27 maggio 1989 durante una puntata di Saturday Night's Main Event prima della difesa del titolo mondiale da parte di Hogan contro Big Boss Man in uno Steel Cage Match. Zeus venne introdotto dal manager di Big Boss Man Slick. Durante l'entrata di Hogan, Zeus lo attaccò.[6] Il 29 luglio sempre a Saturday Night's Main Event, Zeus attaccò anche Brutus Beefcake durante un match tra Beefcake e Randy Savage. Zeus motivò il suo gesto dicendo che aveva provato piacere ad assalire il migliore amico di Hogan. Hulk Hogan cercò di salvare Brutus ma ciò gli venne impedito da Savage che lo colpì con una sedia sulla schiena per ben due volte.[7] L'episodio portò al match Hogan & Beefcake vs. Savage & Zeus da disputarsi a SummerSlam.

Il secondo incontro più importante dell'evento fu quello tra Rick Rude e The Ultimate Warrior con in palio il titolo Intercontinentale. I due si erano già scontrati alla Royal Rumble nel gennaio precedente in una sfida al "fisico migliore" che venne vinta da Warrior. Rude assalì rabbiosamente Warrior dopo il verdetto del pubblico.[8] Ciò portò al match per il titolo a WrestleMania V, dove Warrior perse la cintura.[9] I due quindi firmarono per un rematch da effettuarsi a SummerSlam.[10]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

N. Risultato Stipulazione Durata
Dark Dino Bravo sconfigge Koko B. Ware Single match
1 The Brain Busters (Arn Anderson & Tully Blanchard) (con Bobby Heenan) sconfiggono The Hart Foundation (Bret Hart & Jim Neidhart) Tag team match 16:23
2 Dusty Rhodes sconfigge The Honky Tonk Man (con Jimmy Hart) Single match 09:36
3 Mr. Perfect sconfigge The Red Rooster Single match 03:21
4 Rick Martel & The Fabulous Rougeaus (Jacques Rougeau & Raymond Rougeau) (con Jimmy Hart & Slick) sconfiggono Tito Santana & The Rockers (Shawn Michaels & Marty Jannetty) Tag team match 14:58
5 The Ultimate Warrior sconfigge Rick Rude (c) (con Bobby Heenan) Single match per il WWF Intercontinental Championship 16:02
6 Jim Duggan & Demolition (Smash & Ax) sconfiggono André the Giant & The Twin Towers (The Big Boss Man & Akeem) (con Bobby Heenan & Slick) Tag team match 07:23
7 Hercules sconfigge Greg Valentine (con Jimmy Hart) per squalifica Single match 03:08
8 Ted DiBiase (con Virgil) sconfigge Jimmy Snuka per countout Single match 06:27
9 Hulk Hogan & Brutus Beefcake (con Miss Elizabeth) sconfiggono Randy Savage & Zeus (con Sensational Sherri) Tag team match 15:04

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hulk Hogan & Brutus "The Barber" Beefcake w/ Elizabeth vs. "Macho Man" Randy Savage & Zeus w/ Sensational Sherri, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 2008-06-18 (archiviato dall'url originale il 2008-03-31).
  2. ^ SummerSlam 1989 official results, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 2008-06-18 (archiviato dall'url originale il 2008-03-25).
  3. ^ SummerSlam 1989, The Powerdriver Review, 2008-02-13. URL consultato il 2008-06-18 (archiviato dall'url originale il 2008-03-30).
  4. ^ SummerSlam 1989 results, pWwew – Everything Wrestling. URL consultato il 2008-06-18. [collegamento interrotto]
  5. ^ Hulk Hogan vs. Randy "Macho Man" Savage – WWE Championship, World Wrestling Entertainment. URL consultato il 2008-06-18.
  6. ^ Saturday Night's Main Event #21 (05.89), The Powerdriver Review, 2008-02-12. URL consultato il 2008-06-18. [collegamento interrotto]
  7. ^ Saturday Night's Main Event #22 (07.89), The Powerdriver Review, 2008-02-13. URL consultato il 2008-06-18 (archiviato dall'url originale il 2008-07-14).
  8. ^ Royal Rumble 1989 review, Complete WWE. URL consultato il 2008-06-23.
  9. ^ WrestleMania V official results, WWE. URL consultato il 2008-06-23.
  10. ^ WWF Show Results 1989, Angelfire. URL consultato il 2008-06-23 (archiviato dall'url originale il 2008-03-04).
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Wrestling