Gene Okerlund

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gene Okerlund

Eugene “Mean Gene” Okerlund (Robbinsdale, 29 novembre 1942) è un intervistatore ed annunciatore statunitense di wrestling professionistico.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei volti più riconoscibili della WWF/E, prima di lavorare nel mondo del wrestling Okerlund lavorò per una radio di Omaha, Nebraska come DJ. Negli anni settanta lasciò la radio per andare a lavorare nell'American Wrestling Association (AWA). Lavorò per l'AWA fino al 1984, quando insieme ad altri dipendenti dell'AWA passò alla sempre più popolare WWF. Rimase in WWF per nove anni lavorando come intervistatore principale. Nel 1993 lasciò la WWF per diventare intervistatore in World Championship Wrestling (WCW), rimanendovi fino al fallimento di quest'ultima nel 2001. Tornato in WWF (rinominata in WWE nel 2002), ebbe come primo incarico quello di commentare la Gimmick Battle Royal di WrestleMania X-Seven nel 2001, insieme a Bobby Heenan. Le sue apparizioni successive sarebbero state piuttosto sporadiche.

Okerlund è famoso soprattutto per le sue interviste a Ric Flair ed Hulk Hogan. Venne introdotto da quest'ultimo nella WWE Hall of Fame il 1º aprile 2006 a Chicago.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SummerSlam 1989 Blooper, YouTube. URL consultato il 28 aprile 2011.