Venere in pelliccia (film 2013)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Venere in pelliccia
Venere in pelliccia - Emmanuelle Seigner.jpg
Vanda (Emmanuelle Seigner) in una scena del film
Titolo originale La Vénus à la fourrure
Lingua originale francese
Paese di produzione Francia
Anno 2013
Durata 96 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, erotico
Regia Roman Polanski
Soggetto David Ives
Sceneggiatura David Ives, Roman Polanski
Produttore Robert Benmussa, Alain Sarde
Casa di produzione R.P. Productions, A.S. Films
Distribuzione (Italia) 01 Distribution
Fotografia Pawel Edelman
Montaggio Hervé de Luze, Margot Meynier
Musiche Alexandre Desplat
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Venere in pelliccia (La Vénus à la fourrure) è un film del 2013 diretto da Roman Polanski e interpretato da Emmanuelle Seigner e Mathieu Amalric.

Il film, selezionato per partecipare in concorso al Festival di Cannes 2013[1], è ispirato all'omonimo romanzo scritto da Leopold von Sacher-Masoch e, nello specifico, dall'omonimo adattamento teatrale del romanzo ad opera di David Ives, co-sceneggiatore della pellicola.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film inizia con l'incontro tra l'adattatore del romanzo e l'attrice; i quali iniziano a provare l'opera teatrale. Andando avanti con le prove arrivano passione e sentimento e i due sembrano quasi essersi innamorati...anche se così non è. Il film è ambientato in una serata e vi sono soltanto due attori in tutto il film.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato presentato al Festival di Cannes il 25 maggio 2013. In Italia è stato distribuito nelle sale a partire dal 14 novembre dello stesso anno.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cannes 66: ecco tutti i film del Festival di Cannes 2013, badtaste.it. URL consultato il 15 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema