Luna di fiele

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luna di fiele
Luna di fiele.png
Emmanuelle Seigner e Peter Coyote in una scena del film
Titolo originale Bitter Moon
Lingua originale inglese, francese
Paese di produzione Francia, Regno Unito, Stati Uniti
Anno 1992
Durata 138 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Roman Polanski
Soggetto Pascal Bruckner (romanzo)
Sceneggiatura Roman Polanski, Gérard Brach, John Brownjohn
Produttore Roman Polanski, Alain Sarde (coproduttore)
Produttore esecutivo Robert Benmussa
Casa di produzione R.P. Productions, Timothy Burrill Productions, con la partecipazione di Les Films Alain Sarde e Canal+
Fotografia Tonino Delli Colli
Montaggio Hervé de Luze
Musiche Vangelis
Scenografia Willy Holt, Gérard Viard
Costumi Jackie Budin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Luna di fiele (Bitter Moon) è un film del 1992 prodotto e diretto da Roman Polanski, tratto dal romanzo omonimo di Pascal Bruckner, interpretato da Hugh Grant, Emmanuelle Seigner, Peter Coyote e Kristin Scott Thomas.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane coppia inglese, Nigel e Fiona, in viaggio in crociera, incontra un'altra coppia: Oscar, un uomo anziano e paralitico, e Mimì, un'affascinante donna francese, che sconvolgeranno le certezze sull'amore di Nigel e Fiona. Oscar, notando l'interesse di Nigel per sua moglie, decide di raccontargli tutta la loro storia.

La loro storia inizia diversi anni primi a Parigi. I due si innamorano e iniziano una relazione, basata soprattutto sulla passione. Ma con il tempo Oscar perde l'interesse nei confronti di Mimì e decide di lasciarla. La donna, disperata e addolorata, implora Oscar di continuare la loro relazione dicendo che sarebbe stata disposta ad ogni cosa pur di stargli accanto. Oscar accetta la proposta di Mimì, che verrà sempre umiliata, finché un giorno Oscar l'abbandona in un volo diretto a Martinica. Anni dopo, Mimì torna a trovare Oscar, che era stato vittima di un incidente stradale e, per vendicarsi di tutto il male che le aveva provocato, gli procura un altro incidente che lo condanna definitivamente alla sedia a rotelle. Oscar, che ormai non è più autosufficiente, lascia che sia Mimì ad occuparsi di lui; Mimì cercherà di umiliarlo mettendo in atto la sua personale vendetta.

Nigel rimane allo stesso tempo affascinato e disgustato dalla loro storia, e il suo interesse per Mimì cresce. Ma la giovane donna francese conquisterà anche l'interesse della moglie di Nigel, Fiona, tanto che le due donne, durante la festa di Capodanno, passeranno una notte di passione insieme.

Il film si conclude con l'uccisione di Mimì da parte di Oscar, che poi si suiciderà a sua volta.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Nigel e Fiona: sono una giovane coppia inglese in viaggio in crociera per festeggiare il loro 7º anniversario di nozze. Ma le certezze sul loro amore vengono perse dopo l'incontro con un'altra coppia, Oscar e Mimi.
  • Oscar: è un uomo anziano costretto a vivere sulla sedia a rotelle, a causa di un incidente procurato dalla moglie Mimi. Sulla nave incontra Nigel al quale racconterà tutta la sua storia d'amore con Mimi, e del male che, nel corso degli anni, i due coniugi si sono fatti a vicenda.
  • Mimi: è una giovane donna di origine francese, sposata con Oscar, con il quale vive un amore turbolento, dovuto ad alcuni fatti del loro passato. Grazie al suo aspetto seducente conquista sia Nigel che la moglie Fiona, ai quali sconvolgerà il viaggio in crociera

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Le canzoni presenti nel film:[1]

  • Fever
  • Stop
  • Katia Flavia a godiva do Iraja
  • Sweet Dreams
  • La mer
  • Denise et Irene
  • Faith
  • I will survive
  • Slave to love
  • Hello
  • My chaire amour
  • Never say good bye
  • Frangosyriani Kyra

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito nei seguenti paesi:[2]

  • Regno Unito il 12 luglio 1992
  • Francia il 23 settembre 1992
  • Belgio il 24 settembre 1992
  • Spagna il 9 ottobre 1992
  • Paesi Bassi il 15 ottobre 1992
  • Finlandia il 20 ottobre 1992
  • Svezia il 6 novembre 1992
  • Germania il 7 gennaio 1993
  • Italia il 14 gennaio 1993
  • Argentina il 4 febbraio 1993
  • Australia il 25 febbraio 1993
  • Danimarca il 30 aprile 1993
  • Portogallo il 7 maggio 1993
  • Corea del Sud il 25 settembre 1993
  • USA l'11 marzo 1994
  • Bulgaria il 21 luglio 1995
  • Ungheria il 7 settembre 1995

Titolo[modifica | modifica wikitesto]

Il titolo del film (in lingua originale Bitter moon) è stato tradotto, nei paesi in cui è stato distribuito, come:

  • Lunes de fiel, Francia
  • Bitter mane, Svezia-Danimarca-Finlandia
  • Bitter moon, Germania
  • Keserű méz, Ungheria
  • Lua de Mel, Portogallo
  • Luna di fiele, Italia
  • Luna di hiel, Spagna

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film, secondo Internet Movie Database, ha raggiunto un gradimento di 7,1/10.

I voti più alti si sono registrati tra gli uomini di età inferiore ai 18 anni (con media pari a 8,4/10) mentre i voti più bassi si sono registrati tra le donne sotto i 18 anni.[3]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Le riprese del film sono iniziate il 5 agosto 1991[4] e si sono svolte a Parigi in Francia[5]
  • In Italia il film è stato anche presentato alla 26ª edizione del Torino Film Festival, in occasione della retrospettiva "Roman Polanski".[6]
  • Il budget del film è stato di $ 5.000.000.[7]
  • Questo nome è stato anche utilizzato dal gruppo Alternative rock romeno dei Luna Amara
  • Tra i film che il protagonista è intento a guardare in TV c'è, in una specie di contrappunto crudele, C'era una volta in America, nella scena in cui Noodles regala la cena di gala a Deborah e le dice che con lei accanto sarebbe arrivato ovunque.
  • Alcune auto che sono state usate nel film:[8]
    • Citroën AX
    • Citroën C35
    • Citroën CX
    • Citroën Visa
    • Lada Samara
    • Mercedes-Benz 250 D
    • Opel Kadett City
    • Peugeot 405
    • Renault 19
    • Renault 20
    • Renault 21
    • Renault PR-180.2
    • Renault SC-10 UO-R
    • Saviem SC-10 U-MCR Confort
    • Volkswagen Golf
    • Volkswagen LT
    • Volkswagen Polo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Soundtracks in IMDb. URL consultato il 1º luglio 2012.
  2. ^ IMDb, [urlhttp://www.imdb.it/title/tt0104779/releaseinfo Date di uscita]. URL consultato il 1º luglio 2012.
  3. ^ IMDb, Voti utenti. URL consultato il 1º luglio 2012.
  4. ^ IMDb, Box office. URL consultato il 1 luglio 1992.
  5. ^ IMDb, Luoghi delle riprese. URL consultato il 1 luglio 2012.
  6. ^ movieplayer.it, Curiosità. URL consultato il 30 giugno 2012.
  7. ^ movieplayer.it, Incassi. URL consultato il 30 giugno 2012.
  8. ^ (EN) IMCDb, Bitter Moon, Movie, 1992. URL consultato il 30 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema