Vaughn Taylor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vaughn Taylor nell'episodio Tempo di leggere nella serie televisiva Ai confini della realtà (1959)

Vaughn Everett Taylor (Boston, 22 febbraio 1910Los Angeles, 26 aprile 1983) è stato un attore statunitense.

Fra i suoi film si ricordano Il delinquente del rock and roll, La gatta sul tetto che scotta, Psyco e A sangue freddo.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Taylor è apparso in diversi episodi della serie televisiva Ai confini della realtà, come Il corpo elettrico, Tempo di leggere, La valle del silenzio, L'incredibile mondo di Horace Ford e The Self-Improvement di Salvadore Ross, oltre che in due episodi di The Outer Limits: The Guests, nel ruolo del signor Latimer, e Expanding Human, nella parte di Dean Flint.

Tra le altre apparizioni televisive, da ricordare quella nella serie poliziesca The Investigators (1961), accanto a James Franciscus, prodotta dalla CBS. Presente spesso nei telefilm della serie Perry Mason, dove apparve per un totale di otto volte (incluso il primo episodio).

Il suo ultimo film fu La corsa più pazza del mondo, uscito nel 1976. Morì nell'aprile del 1983, all'età di 73 anni, a causa di una emorragia cerebrale.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 69142071 LCCN: no92022986

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie