Joseph Pevney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Joseph Pevney (New York, 15 settembre 1911Palm Desert, 18 maggio 2008) è stato un regista cinematografico e televisivo statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Debuttò nel vaudeville nel 1924 come soprano, benché odiasse il genere e intendesse invece intraprendere una carriera da attore. Pevney apparve in numerose produzioni teatrali come Home of the Brave, The World We Make, Key Largo, Golden Boy e Nature Son. Seguì una brevissima carriera come attore cinematografico, che culminò in un piccolo ruolo nel film drammatico Anima e corpo (1947) di Robert Rossen.

Pevney divenne in seguito un prolifico regista di cinema e televisione, arrivando a dirigere sino ad ottanta produzioni fra il 1950 ed il 1984. Fra i suoi film più noti, sono da ricordare Delitto sulla spiaggia (1955) con Joan Crawford e Jeff Chandler, Tammy fiore selvaggio (1957) con Debbie Reynolds e Leslie Nielsen, L'uomo dai mille volti (1957) con James Cagney ed il western I quattro disperati (1960). Pevney curò anche la regia di numerosi episodi di serie televisive come Bonanza, Star Trek, The Paper Chase e Trapper John.

Morì il 18 maggio 2008 a Palm Desert, in California, all'età di novantasei anni[1][2].

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Joseph Pevney, 96; prolific film,TV director worked on original 'Star Trek' series, LA Times (May 29, 2008)
  2. ^ Obituaries: Joseph Pevney in The Desert Sun, 24 maggio 2008. URL consultato il 19 dicembre 2008.
    «Joseph Pevney, 96, noted film and television director, died peacefully at his home in Palm Desert, CA, with his beloved wife, Margo and family members at his side.».

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 8874254 LCCN: n86140063