Tapis roulant

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marciapiede mobile nella metropolitana di Montreal.

Il tapis roulant (detto anche marciapiede mobile) è un dispositivo che permette il trasporto di persone, similmente alla scala mobile anche se a differenza di quest'ultima è dotato di una superficie piatta. Si tratta di un'applicazione del principio di nastro trasportatore.

Secondo la norma europea EN 115, il marciapiede mobile è l'«installazione azionata da motore, con superficie in movimento senza fine (es. segmenti, tappeto) per il trasporto di passeggeri fra due punti allo stesso o a diverso livello».

È usato diffusamente negli aeroporti e nelle stazioni delle grandi metropolitane. È molto funzionale nei casi in cui è necessario far defluire molte persone in spazi ristretti, visto che in questo caso la velocità delle persone stesse risulta ridotta a causa della folla. Per non urtarsi, i singoli pedoni in marcia devono infatti mantenere una distanza minima e perciò tendono a rallentare sensibilmente il passo, causando un rallentamento a catena di chi li segue. Invece la velocità costante del marciapiede mobile, anche se modesta, risolve questo problema.

Utilizzato come mezzo di trasporto pubblico urbano è definito sistema ettometrico.

Una commissione europea si occupa, dal 2005, di stabilirne gli standard tecnici a livello continentale: si tratta di un'iniziativa del Comitato europeo di normazione.

A livello sportivo, l'applicazione più diffusa è l'ergometro o una sua forma semplificata che permette di eseguire gli esercizi di jogging anche in appartamento e in palestra. Viene inoltre usato, in alcuni impianti di sci, come piccolo ski-lift per bambini e principianti.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]