Stazione di Cristoforo Colombo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°42′51.24″N 12°19′17.98″E / 41.714234°N 12.321661°E41.714234; 12.321661

Cristoforo Colombo
stazione ferroviaria
Stato Italia Italia
Localizzazione Roma
Apertura 1959
Stato attuale In uso
Linee Roma-Lido
Tipo Stazione di superficie, di testa
Binari 2
Interscambio Autobus urbani

La stazione di Cristoforo Colombo è una stazione ferroviaria posta sulla linea Roma-Lido, situata in prossimità della Via Cristoforo Colombo. È una delle cinque stazioni di Ostia e costituisce il capolinea meridionale della ferrovia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione di Cristoforo Colombo venne attivata il 20 giugno 1959, prolungando la linea che in precedenza terminava alla stazione di Castel Fusano[1].

Dintorni[modifica | modifica sorgente]

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

  • Biglietteria Capolinea linee autobus ATAC
  • Feriali e festive: 07 - 070
  • Notturne: n3
  • Solo feriali: 066
  • Biglietteria Linee autobus ATAC di passaggio
  • Feriali e festive: 062
  • Solo feriali: 061

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vittorio Formigari, Piero Muscolino, La metropolitana a Roma, Calosci - Cortona, 1983, p. 195

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Capolinea Stazione precedente Roma-Lido Stazione successiva Capolinea
Roma Porta San Paolo-Piramide TriangleArrow-Left.svg Castel Fusano Pfeil links.svg Cristoforo Colombo Pfeil rechts.svg capolinea TriangleArrow-Right.svg Cristoforo Colombo