Stazione di Roma Porta San Paolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°52′33.48″N 12°28′54.36″E / 41.875968°N 12.481767°E41.875968; 12.481767

Roma Porta San Paolo
stazione ferroviaria
Stazione roma-lido 01610.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Roma
Attivazione 1924
Stato attuale In uso
Linee Roma - Lido
Tipo Stazione di superficie, di testa
Binari 6
Interscambi Metropolitana di Roma B.svgPiramide
Stazione di Roma Ostiense
Autobus urbani
Dintorni -Piramide Cestia
-Porta San Paolo
Ferrovia Roma-Lido
White dot.svg  Italian traffic signs - icona stazione fs.svg Metropolitana di Roma B.svg Roma Porta San Paolo
White dot.svg  Metropolitana di Roma B.svg Basilica S. Paolo
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Metropolitana di Roma B.svg EUR Magliana
White dot.svg  Tor di Valle
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Vitinia
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Casal Bernocchi-Centro Giano
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Acilia
Italian traffic signs - lavori.svg  White dot.svg  Acilia Sud
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Ostia Antica
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Lido di Ostia Nord
White dot.svg  Lido di Ostia Centro
White dot.svg  Stella Polare
White dot.svg  Castel Fusano
Italian traffic signs - icona parcheggio.svg  White dot.svg  Cristoforo Colombo

Roma Porta San Paolo è il capolinea di Roma della ferrovia Roma-Lido. La stazione è collegata alla stazione della metropolitana di Piramide (linea B) e alla stazione Ostiense delle Ferrovie dello Stato. È una stazione di testa ed è fornita di sei binari.

L'edificio ospita, oltre alla biglietteria ed a strutture di servizio, una rivendita di giornali ed un bar. Ospita anche il Museo ferroviario di Porta San Paolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un raro convoglio non graffittato in sosta alla Stazione di Porta San Paolo.

I lavori per la costruzione della stazione furono avviati contestualmente a quelli della ferrovia all'inizio del 1919, dopo l'inaugurazione del 30 dicembre 1918 svoltasi alla presenza di Vittorio Emanuele III.

Il progetto è di Marcello Piacentini. Simile a questa era anche la stazione terminale di Ostia Nuova la cui prima pietra fu posata il 10 dicembre del 1920 sempre alla presenza di Vittorio Emanuele e che è andata distrutta in seguito agli eventi bellici.

I graffiti che arredano l'interno della stazione sono opera dell'artista fiorentino Giulio Rosso.

L'inaugurazione della stazione e della linea avvenne il 10 agosto 1924 con una corsa speciale cui prese parte Mussolini che nel frattempo era diventato capo del governo.

Dintorni[modifica | modifica wikitesto]

Direttrici di traffico
Rioni e quartieri serviti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria
  • Accessibile Accessibilità per portatori di handicap
  • Bar Bar
  • Edicola Edicola
  • Museo Museo

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Metropolitana[modifica | modifica wikitesto]

Ferrovia[modifica | modifica wikitesto]

Autobus[modifica | modifica wikitesto]

  • Biglietteria Capolinea linee autobus e tram ATAC
  • Feriali e festive: 3 - 3B - 118
  • Notturne: n10 - n11
  • Solo feriali: 769
  • Biglietteria Linee autobus ATAC di passaggio
  • Feriali e festive: 23 - 75 - 80EX - 83 - 280 - 673 - 715 - 716 - 719
  • Notturne: n2 - n3 - n9
  • Solo feriali: 30EX
  • Solo festive: 130EX

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Capolinea Stazione precedente Roma-Lido Stazione successiva Capolinea
Roma Porta San Paolo-Piramide TriangleArrow-Left.svg capolinea Pfeil links.svg Roma Porta San Paolo-Piramide Pfeil rechts.svg Basilica San Paolo TriangleArrow-Right.svg Cristoforo Colombo