Stazione di Roma San Pietro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 41°53′46.39″N 12°27′17.06″E / 41.896219°N 12.454738°E41.896219; 12.454738

Roma San Pietro
stazione ferroviaria
Rome 6532.jpg
La stazione di Roma San Pietro
Stato Italia Italia
Localizzazione Piazza della Stazione San Pietro 4
Roma
Apertura 1894
Stato attuale In uso
Linee Vaticana
Tirrenica
Roma - Capranica - Viterbo
Tipo Stazione in superficie, passante
Binari 5
Interscambio Autobus urbani
Dintorni Città del Vaticano

Basilica di San Pietro in Vaticano

Veduta interna

La stazione di Roma San Pietro è una delle stazioni del nodo ferroviario di Roma: deve il suo nome alla vicinanza con la basilica di San Pietro in Vaticano.

Inaugurata insieme alla linea per Viterbo il 29 aprile 1894, la stazione prima delle modifiche strutturali, per le sue caratteristiche di "stazione di campagna" era una dello scenografie preferite dal mondo del cinema. Molti tra i più grandi attori e registi hanno girato una scena nella stazione o nell'ex piazzale antistante, come Totò, Sordi, Virna Lisi, Buzzanca e tanti altri sin da quando il cinema era in bianco e nero. La stazione era formata da due binari passanti ed un piccolo fabbricato viaggiatori: nonostante si trovasse su una linea secondaria il traffico passeggeri era però notevole, formato soprattutto da pellegrini.

Con la costruzione nel 1990 della nuova tratta tirrenica Maccarese - Roma Aurelia - Roma San Pietro - Roma Trastevere, la stazione subì notevoli cambiamenti: vennero infatti aumentati il numero dei binari che passarono a 5, la linea venne elettrificata e costruito un sottopassaggio. Con l'avvento del Giubileo del 2000 e la contemporanea riapertura della linea per Viterbo, vengono innalzate le banchine e costruiti 2 ascensori.

È servita dalle linee regionali FL3 e FL5. Dal 2000 al 2006, prima dell'apertura della galleria per Roma Ostiense via Quattroventi, Roma San Pietro era il capolinea di metà della corse da Cesano e Viterbo.

Dalla stazione inoltre si stacca dalla linea principale un singolo binario, che dopo aver attraversato un viadotto termina all'interno dello Stato Vaticano: questa è la breve linea Vaticana.

La gestione degli impianti è affidata a Rete Ferroviaria Italiana società del gruppo Ferrovie dello Stato, che classifica la stazione nella categoria "Gold".[1]

Dati ferroviari[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori, che ospita la sala d'attesa, la biglietteria, la biglietteria automatica, il bar, l'edicola e i servizi igienici.

È dotata di cinque binari passanti per il servizio viaggiatori.

Movimento passeggeri e ferroviario[modifica | modifica sorgente]

Nella stazione fermano tutti i treni regionali per Bracciano, Cesano, Civitavecchia, Grosseto, Pisa, Roma, Viterbo. La tipica offerta nelle ore di morbida dei giorni lavorativi è di un treno ogni 15 minuti per Roma Ostiense e Cesano, un treno ogni 30 minuti per Bracciano, Civitavecchia e Roma Termini, un treno ogni ora per Grosseto e Viterbo ed uno ogni due ore per Pisa Centrale.

Dalla stazione di Civitavecchia durante il periodo maggiormente interessato dal traffico crocieristico provengono due treni mattutini con destinazione Roma San Pietro: un treno regionale gestito dalla Serfer e un InterCity. Nel pomeriggio, effettuano servizio in senso inverso.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria automatica
  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Bar Bar
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Edicola Edicola
  • WC Servizi igienici
  • Accessibile Accessibilità portatori di handicap
  • Parcheggio di scambio Parcheggio di scambio
  • Sala di Attesa Sala di attesa
  • Bar Distributori automatici di snack e bevande
  • Deposito bagagli Deposito bagagli
  • Polfer Polizia ferroviaria
  • Bus di interscambio Capolinea linee ATAC
  • Aiga taxi.svg Taxi
  • Telefono Pubblico Telefoni pubblici
  • Videosorveglianza Stazione video sorvegliata
  • Altoparlanti Annuncio sonoro arrivo e partenza treni

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

  • Biglietteria Capolinea linee autobus ATAC
  • Feriali e festive: 64
  • Biglietteria Linee autobus ATAC di passaggio
  • Feriali e festive: 98 - 881 - 916 - 982
  • Notturne: N15 - N20
  • Solo feriali: 46/ - 571
  • Solo festive: 190EX

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.rfi.it, Stazioni del Lazio. URL consultato il 28-01-2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Roma San Pietro
Ferrovia Stazione successiva Direzione
Vaticana
 
Pfeil rechts.svg Città del Vaticano TriangleArrow-Right.svg Città del Vaticano
Livorno TriangleArrow-Left.svg Roma Aurelia Pfeil links.svg Tirrenica
 (11+542)
Pfeil rechts.svg Roma Trastevere TriangleArrow-Right.svg Roma
Viterbo TriangleArrow-Left.svg Valle Aurelia Pfeil links.svg Roma-Capranica-Viterbo
 (4+279)
Pfeil rechts.svg Quattro Venti TriangleArrow-Right.svg Roma
Roma - Principali stazioni ferroviarie

Roma Ostiense | Roma San Pietro | Roma Termini | Roma Tiburtina | Roma Trastevere