Sophie Crüwell

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sophie Crüwell

Sophie Crüwell (Bielefeld, 12 marzo 1826Monte Carlo, 6 novembre 1907) è stata un soprano tedesco.

Sophie Johanne Charlotte Crüwell è nata in Prussia, esordì in Germania, poi passò in Italia dove italianizzò in Sofia Cruvelli il suo cognome originale. Cantò a Venezia, Milano e Genova, ove si fece notare anche per le sue bizzarrie. Nel 1852 fu chiamata a Londra. Interpretò con successo Norma e La sonnambula di Bellini, La figlia del reggimento di Donizetti, Fidelio di Bethoven, Nabucco di Verdi. Nel 1854 si trasferì a Parigi, ove ottenne successo tra l'altro come Valentina ne Gli Ugonotti di Meyerbeer e fu la creatrice del ruolo di Hélène ne I vespri siciliani di Verdi. Fu molto ammirata per la voce potente e la spiccata teatralità. Lasciò le scene dopo il matrimonio con un barone.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 275704 LCCN: n80039421