Shizuka Arakawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Shizuka Arakawa
Shizuka Arakawa 2004 NHK Trophy.jpg
Shizuka Arakawa nel 2004
Dati biografici
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 166 cm
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Squadra Prince Hotel
Palmarès
Giochi olimpici invernali 1 0 0
Campionati mondiali di pattinaggio di figura 1 0 0
Campionati giapponesi di pattinaggio di figura 2 3 3
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Shizuka Arakawa (荒川 静香) (Sendai, 29 dicembre 1981) è una pattinatrice artistica su ghiaccio giapponese. In carriera ha vinto la medaglia d'oro ai XX Giochi olimpici invernali nel singolo donne e il campionato mondiale del 2004.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Inizia a pattinare a cinque anni. In terza elementare riesce a eseguire un salto triplo perfetto con i complimenti della maestra; da quel momento ebbe il soprannome di "ragazza prodigio".

Ai mondiali del 2004 a Dortmund presentò un programma dal bagaglio tecnico eccelso. Sulle note della Turandot di Puccini esegue triplo lutz- triplo toeloop- doppio loop, triplo salcow-triplo toeloop, triplo flip, triplo loop, doppio axel, triplo lutz.

Ai Giochi olimpici di Torino si aggiudica con il programma corto il terzo posto parziale. Nel programma lungo scala la classifica fino alla medaglia d'oro, presentando un esercizio che incanta il Palavela: triplo lutz- triplo toeloop, triplo salcow- doppio toeloop, triplo flip, doppio axel, triplo lutz, doppio loop, triplo salcow- doppio toeloop- doppio loop. È la prima atleta asiatica a essersi laureata campionessa olimpica nel pattinaggio di figura, e la vincitrice più anziana nel singolo donne, con i suoi ventiquattro anni, dopo Magda Julin nel 1920.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 257651807