Madge Syers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Madge Syers
Edgar Magde Syers.jpg
Madge Syers con il marito Edgar alle Olimpiadi del 1908
Dati biografici
Nome Florence Madeleine Cave in Syers
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Pattinaggio di figura Figure skating pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Pattinaggio artistico su ghiaccio singolo
Pattinaggio artistico su ghiaccio a coppie
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 1
Campionati mondiali di pattinaggio di figura 2 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Florence Madeleine Cave in Syers, detta Madge, (18811917) è stata una pattinatrice artistica su ghiaccio britannica, pioniera del pattinaggio di figura femminile, prima campionessa mondiale e olimpica nel singolo donne.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

All'inizio del XX secolo il pattinaggio di figura femminile non era ancora riconosciuto come sport agonistico individuale. Le donne potevano solo cimentarsi nelle gare a coppie assieme ad un partner maschile. Le competizioni individuali erano riservate agli uomini.

Anche Florence "Madge" Cave iniziò la carriera agonistica gareggiando in coppia con Edgar Syers, che sarebbe diventato suo marito nel 1900 e allenatore. Madge Syers (così compare negli albi d'oro dell'International Skating Union) chiese ed ottenne di iscriversi al campionato mondiale maschile del 1902 organizzato a Londra, sfruttando una lacuna del regolamento che non conteneva indicazioni sul sesso dei concorrenti. Si classificò seconda, battendo tutti gli uomini partecipanti ad eccezione del campione svedese Ulrich Salchow. Subito dopo l'International Skating Union (ISU) vietò le competizioni miste a livello individuale. Nel 1906 istituì il campionato mondiale femminile, di cui la Syers vinse le prime due edizioni.

La National Skating Association of Great Britain non si uniformò inizialmente alla decisione dell'ISU. Per molti anni le pattinatrici continuarono a gareggiare assieme agli uomini. La Syers riuscì comunque ad imporsi nella Swedish Cup, il campionato britannico di pattinaggio di figura individuale, nel 1903 e nel 1904; in quell'anno fu prima proprio davanti al marito, che arrivò secondo.

La Syers si ritirò dalle competizioni nella primavera del 1907, ma tornò a gareggiare alle Olimpiadi di Londra nell'ottobre del 1908, dopo oltre un anno di pausa. Non erano ancora stati istituiti Giochi Invernali separati (i I Giochi olimpici invernali si svolsero nel 1924), ma in quell'edizione il programma era stato diviso in due sessioni, quella estiva e quella autunnale, che prevedeva anche il pattinaggio di figura e l'hockey su ghiaccio. Le gare si svolsero il 28 e 29 ottobre presso il Prince's Skating Club Rink di Knightsbridge. Florence Syers (come appare nel Rapporto Ufficiale della IV Olimpiade e nel database del CIO) partecipò sia al concorso individuale femminile, sia alla gara a coppie assieme al marito. Vinse l'oro nel singolo, diventando così la prima campionessa olimpica del pattinaggio femminile, e il bronzo nella gara a coppie.

Nel 1981 fu inserita nella World Figure Skating Hall of Fame, la hall of fame internazionale del pattinaggio di figura.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • The British Olympic Association, The Fourth Olympiad London 1908 Official Report, 1909 (versione digitalizzata)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]