Knightsbridge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il termine di Kingston Gore, a Knightsbridge.

Knightsbridge è una strada che dà il nome ad un esclusivo distretto situato nell'occidente della Central London. La strada corre lungo il margine meridionale di Hyde Park, da Hyde Park Corner congiungendo la City of Westminster con il Royal Borough of Kensington and Chelsea.

L'omonimo distretto comprende le aree immediatamente attorno a Knightsbridge (la strada) con a nord Sloane Street fino al suo innesto nella Pont Street e Brompton Road fino all'incrocio con Beauchamp Place. Questo distretto è un'area molto costosa della città di Londra ed ospita il più celebre e caro grande magazzino britannico, Harrods. Nella strada sono situate le ambasciate della Francia e della Libia nel Regno Unito.

Nella pianificazione della Greater London questa è considerata uno dei due international centres[1].

Storia[modifica | modifica sorgente]

Knightsbridge era in origine un piccolo borgo posto al di fuori della City of London, fra i villaggi di Chelsea (Chelsey), Kensington (Kensing town) e Charing. Ai tempi di Edoardo I, Knightsbridge apparteneva all'abbazia di Westminster[2]. Esso ha preso il nome da un ponte sul fiume Westbourne oggi interrato. Esistono delle fonti antiche riportanti il fatto che l'Imperatrice Matilde incontrò i cittadini di Londra al Knight's Bridge nel 1141.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Greater London Authority, The London Plan: The Sub Regions
  2. ^ London, David Hughson, 1809

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra