Shaun Gayle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shaun Gayle
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Safety
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
Stemma Ohio State Buckeyes Ohio State Buckeyes
Squadre di club
1984 - 1994 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1995 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
Statistiche aggiornate al 20/10/2012

Shaun Lanard Gayle (Newport News, 8 marzo 1962) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di safety per la maggior parte della carriera con i Chicago Bears della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del decimo giro (271° assoluto) del Draft NFL 1984 dai Bears. Al college ha giocato a football all’Università statale dell'Ohio.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Gayle fu scelto nel corso del decimo giro del Draft 1984 dai Chicago Bears[1]. Nella sua stagione da rookie disputò 15 partite, mettendo a segno un intercetto. Nella stagione successiva disputò tutte le 16 gare della stagione regolare, coi Bears che conclusero la stagione con un record di 15-1. Nel divisional round dei playoff, Gayle si distinse per aver ritornato il più breve punt della storia in touchdown (5 yard) contro i New York Giants. I Bears giunsero fino al Super Bowl XX dove sconfissero 46-10 i New England Patriots[2].

Shaun rimase a Chicago fino alla stagione 1994, venendo convocato per il Pro Bowl nella stagione 1991. L'ultima stagione della carriera, Gayle la passò ai Chargers nel 1995, dove disputò tutte le 16 gare come titolare segnando un touchdown dopo il ritorno di un intercetto da 99 yard.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Franchigia[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears: Super Bowl XX
Chicago Bears: 1985

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1991

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Sack fatti 2,0
Intercetti fatti 16

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1984 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 20 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 20 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]