Kevin Butler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kevin Butler
Butler, Kevin (2007).jpg
Kevin Butler nel 2007.
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 183 cm
Peso 98 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Placekicker
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
Stemma Georgia Bulldogs Georgia Bulldogs
Squadre di club
1985 - 1995 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1996 - 1997 Stemma Arizona Cardinals Arizona Cardinals
Statistiche aggiornate al 18/10/2012

Kevin Gregory Butler (Savannah, 24 luglio 1962) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di placekicker per la maggior parte della carriera con i Chicago Bears della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del quarto giro (105° assoluto) del Draft NFL 1985 dai Bears[1]. Al college ha giocato a football all’Università della Georgia.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Nelle sue undici stagioni coi Bears, Butler divenne il leader di tutti i tempi della franchigia con 1.116 punti segnati, superando facilmente i 750 punti segnati da Walter Payton. Butler fu parte della grande formazione dei Chicago Bears che nel 1985 vinse il Super Bowl XX, stabilendo il record per un rookie con 144 punti segnati durante la stagione e calciando tre field goal nel Super Bowl[2]. Il suo soprannome durante i suoi anni coi Bears era "Butthead."

Si racconta che Butler chiamò la sua promessa sposa durante il training camp (che si svolge nel mese di agosto) a Platteville, Wisconsin e le spiegò che "dobbiamo cambiare la data delle nostre nozze, perché giocheremo il Super Bowl ed è il 26 gennaio"[3].

Quando fu rilasciato dai Bears dopo la stagione 1995, era rimasto l'ultimo giocatore superstite della squadra del Super Bowl XX. Butler terminò le sue 13 stagioni nella segnando 265 field goal su 361(73%), 413 extra point su 426 per un totale di 1.208 punti.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears: Super Bowl XX
Chicago Bears: 1985

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Field goal provati 265
Field goal segnati 361
Field goal più lungo 55

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1985 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 20 ottobre 2012.
  3. ^ (EN) Kluck: '85 Bears vs. '07 Patriots, ESPN. URL consultato il 18 ottobre 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]