Maury Buford

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Maury Buford
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 87 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Punter
Squadra Ritirato
Carriera
Squadre di club
1982 - 1984 Stemma San Diego Chargers San Diego Chargers
1985 - 1986 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1988 Stemma New York Giants New York Giants
1989 - 1991 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
Statistiche aggiornate al 18/10/2012

Maury Anthony Buford (Mount Pleasant, 18 febbraio 1960) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di punter 10 stagioni nella National Football League (NFL). Fu scelto nel corso dell'ottavo giro (215° assoluto) del Draft NFL 1982 dai San Diego Chargers. Al college ha giocato a football alla Texas Tech University.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Budford fu scelto nel corso dell'ottavo giro del Draft 1982 dai San Diego Chargers[1]. Rimase in California per tre stagioni fino al 1984. Nel 1985 passò ai Chicago Bears che terminarono l'annata 15-1 e giunsero fino al Super Bowl XX dove sconfissero i New England Patriots per 46-10[2]. Buford rimase a Chicago fino alla stagione 1986. Nel 1987 rimase inattivo, tornando nella lega nel 1988 coi New York Giants dove trascorse una sola stagione. Buford concluse la carriera nel 1991 tornando le ultime tre stagioni ai Bears.

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Chicago Bears: Super Bowl XX
Chicago Bears: 1985

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 136
Partite totali da titolare 0
Punt fatti 577

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 1982 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 18 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 20 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]