Jim Morrissey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jim Morrissey
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Linebacker
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
Stemma Michigan State Spartans Michigan State Spartans
Squadre di club
1985 - 1993 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1993 Stemma Green Bay Packers Green Bay Packers
Statistiche aggiornate al 21/10/2012

Jim Morrissey (Flint, 24 dicembre 1962) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di linebacker per nove stagioni nella National Football League (NFL). Fu scelto nel corso dell'undicesimo giro (302° assoluto) del Draft NFL 1985 dai Chicago Bears. Al college ha giocato a football all’Università statale del Michigan.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Morrissey fu scelto nel corso dell'undicesimo giro dei Draft 1985 dai Chicago Bears[1]. Nella sua stagione da rookie giocò 15 partite coi Bears che terminarono la stagione regolare con un record di 15-1, vincendo il Super Bowl XX contro i New England Patriots per 46-10[2]. Jim rimase a Chicago fino all'inizio della stagione 1993 con un primato di 3 intercetti nella stagione 1988. A metà stagione 1993 passò ai Green Bay Packers con cui disputò le ultime 6 gare della carriera.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partite totali 114
Intercetti fatti 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1985 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 19 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 20 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]