Matt Suhey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Matt Suhey
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Fullback
Squadra Ritirato
Carriera
Giovanili
Stemma Penn State Nittany Lions Penn State Nittany Lions
Squadre di club
1980 - 1989 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
Statistiche aggiornate al 20/10/2012

Matthew Jerome Suhey (Bellefonte, 7 luglio 1958) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di fullback per tutta la carriera con i Chicago Bears della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del secondo giro (46° assoluto) del Draft NFL 1980 dai Bears. Al college ha giocato a football alla Pennsylvania State University.

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears[modifica | modifica wikitesto]

Suhey fu scelto nel corso del secondo giro del Draft 1980 dai Chicago Bears[1]. Nella sua stagione da rookie, Matt disputò tutte le 16 partite. Nel 1985, i Bears conclusero la stagione regolare con un record di 15-1 giungendo fino al Super Bowl XX vinto contro i New England Patriots per 46-10 in cui Suhey segnò un touchdown[2].

Suhey era il bloccatore principale e amico di Walter Payton. Era anche uno stretto amico della famiglia Payton e l'esecutore testamentario delle proprietà dell'ex stella dei Bears dopo la sua morte. Anche se Suhey non fu mai il leader in nessuna categoria statistica, egli era uno degli idoli dei tifosi per la personalità e per le abilità nel bloccare.

Vittorie e premi[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears: Super Bowl XX
Chicago Bears: 1985

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Yard su corsa 2.946
Touchdown su corsa 20

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 1980 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 20 ottobre 2012.
  2. ^ (EN) Super Bowl XX Game Recap, NFL.com. URL consultato il 20 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]