Dennis McKinnon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dennis McKinnon
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 185 cm
Peso 84 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Wide receiver
Carriera
Giovanili
Stemma Florida State Seminoles Florida State Seminoles
Squadre di club
1983-1989 Stemma Chicago Bears Chicago Bears
1990 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
Palmarès
Super Bowl 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Dennis Lewis McKinnon (Quitman, 22 agosto 1961) è un ex giocatore di football americano statunitense che ha giocato nel ruolo di wide receiver nella National Football League (NFL). Al college ha giocato a football all'Università statale della Florida.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo non essere stato scelto nel Draft NFL 1983, McKinnon firmò coi Chicago Bears. Due anni dopo partì come titolare nel Super Bowl XX vinto contro i New England Patriots. Nel 1988, Dennis ricevette 108 yard e un touchdown nella gara di playoff divenuta celebre con il nome di Fog Bowl[1]. Si ritirò dopo avere passato la stagione 1990 con i Dallas Cowboys. Al momento del ritiro, i suoi due touchdown su ritorno di punt erano un record di franchigia, superato nel 2006 da Devin Hester. Inoltre le sue 1.191 yard ritornare da punt erano il secondo massimo della storia dei Bears.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Chicago Bears: Super Bowl XX
Chicago Bears: 1985

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Ricezioni 194
Yard ricevute 3.012
Touchdown 22

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Fog Bowl: 'A supernatural experience, ESPN. URL consultato il 23 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]