Premio Goethe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il premio Goethe è un premio letterario che viene conferito a Francoforte sul Meno (città natale di Johann Wolfgang von Goethe) dal 1927.

La consegna avviene nella Paulskirche (Chiesa di San Paolo), il giorno della nascita di Goethe (28 agosto), dal borgomastro (sindaco) della città. Fino al 1949 la periodicità del premio era annuale; da quella data viene assegnato ogni tre anni. La scelta del vincitore è fatta da un'apposita commissione tra le persone distintesi nella cultura a livello internazionale. Il premio consiste in un attestato su pergamena artisticamente realizzato e in un assegno di 50.000 euro.

Johann Wolfgang von Goethe all'età di 70 anni. Dipinto del 1828 di Joseph Karl Stieler
Paulskirche

Vincitori del premio[modifica | modifica sorgente]

Altri premi dedicati a Goethe[modifica | modifica sorgente]

  • Premio Goethe della città di Berlino Ovest (Goethepreis der Stadt Berlin) assegnato dal 1950 al 1989.
  • Targa Goethe (Goetheplakette der Stadt Frankfurt am Main) della città di Francoforte sul Meno, assegnata dal 1949.
  • Targa Goethe assegnata dallo stato federale (in tedesco Land o Bundesland) dell'Assia (in tedesco Hessen), assegnato dal 1952.
  • La medaglia Goethe (Goethe-Medaille), assegnata dai Goethe-Instituts dal 1955.
  • Hansischer Goethe-Preis assegnato dal 1959.
  • Johann-Wolfgang-von-Goethe-Medaille dal 1972.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (DE) GOETHE-MEDAILLE DIE PREISTRÄGER 1955 - 2013, Goethe Institut. URL consultato il 25 ottobre 2013.