Piccadilly Circus (metropolitana di Londra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Underground.svg Piccadilly Circus
Piccadilly Circus stn south entrance.JPG
L'entrata della stazione
Stazione della metropolitana di Londra
Gestore TFL
Inaugurazione 1906
Stato In uso
Linea Piccadilly Line
Bakerloo Line
Localizzazione Piccadilly Circus
Tipologia Stazione sotterranea
Note 39,680 milioni di passeggeri nel 2010
Mappa di localizzazione: Londra
Piccadilly Circus
Metropolitane del mondo

Coordinate: 51°30′36.36″N 0°08′02.4″W / 51.5101°N 0.134°W51.5101; -0.134

Piccadilly Circus è una stazione della metropolitana di Londra. È compresa nella Travelcard Zone 1 e si affaccia su Piccadilly Circus stessa, con un'entrata per ogni angolo della piazza. La stazione è servita dalla Piccadilly Line e dalla Bakerloo Line.

Interscambi[modifica | modifica sorgente]

Cenni storici[modifica | modifica sorgente]

Nel passato[modifica | modifica sorgente]

La stazione è stata aperta al pubblico il 10 marzo 1906 dalla Baker Street and Waterloo Railway (oggi Bakerloo Line), con le piattaforme della Great Northern, Piccadilly and Brompton Railway (oggi Piccadilly Line). Originariamente la stazione aveva una sala biglietteria sulla superficie.

La sala biglietteria di Piccadilly Circus, sotto alla rotatoria.

L'aumento del traffico prima e dopo la Prima guerra mondiale costrinse una ristrutturazione della stazione (infatti nel 1907 la stazione era usata da circa un milione e mezzo di passeggeri, nel 1922 il numero di passeggeri crebbe in 18 milioni). Si decise quindi di costruire una sala biglietteria nel sottosuolo e di costruire ulteriori sale per far fluire più velocemente i passeggeri. La ristrutturazione terminò nel 1928 e costò più di circa 500 000 sterline. Furono costruiti anche undici ascensori che conducevano alle piattaforme di entrambe le linee.

Sopra gli ascensori è presente un murales realizzato dell'artista Stephen Bone, il quale mostra il mondo con Londra sita al suo centro. Questo murales venne poi rimpiazzato da dei manifesti pubblicitari.

La stazione oggi[modifica | modifica sorgente]

Oggi la stazione di Piccadilly Circus è una delle poche nella metropolitana di Londra a non avere edifici correlati in superficie.

Proposte future[modifica | modifica sorgente]

È stato proposto di inserire la stazione nella Chelsea-Hackney Line, anche conosciuta come Crossrail 2. Piccadilly Circus sarebbe sita fra le stazioni di Victoria e di Tottenham Court Road.

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]