Royal Institute of British Architects

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Royal Institute of British Architects è un'organizzazione professionale per architetti nel Regno Unito.

Chiamato originalmente Institute of British Architects in London, fu fondato nel 1834 da vari famosi architetti, tra cui Philip Hardwick, Thomas Allom, William Donthorne, Thomas Leverton Donaldson and John Buonarotti Papworth. Ogni anno consegna un premio che porta il suo nome per premiare talenti ed eccezionalità distintisi nello studio dell’architettura. Si tratta del premio più importante e ambito nel panorama dell’architettura inglese, che gode di una elevata risonanza europea e internazionale. Il premio è conferito ogni anno dopo un’attenta e severa selezione, che prevede la visita dei giurati di ogni singolo progetto pre- qualificato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Howard Colvin, A Biographical Dictionary of British Architects, 1600-1840, 1997, ISBN 0-300-07207-4.


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]