Peter Gunn (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Peter Gunn
Craig Stevens Lari Laine Lewis Charles Peter Gunn 1959.JPG
Craig Stevens con le guest star Lari Laine e Lewis Charles in una foto pubblicitaria per l'episodio The Ugly Frame del 9 marzo 1959
Paese Stati Uniti d'America
Anno 1958-1961
Formato serie TV
Genere giallo, poliziesco
Stagioni 3
Episodi 114
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 1,33 : 1
Colore bianco e nero
Audio mono
Crediti
Ideatore Blake Edwards
Interpreti e personaggi
Produttore Blake Edwards
Produttore esecutivo Gordon Oliver
Casa di produzione Spartan Productions
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 22 settembre 1958
Al 18 settembre 1961
Rete televisiva NBC, ABC
Opere audiovisive correlate
Altre Peter Gunn: 24 ore per l'assassino
Peter Gunn

Peter Gunn è una serie televisiva statunitense in 114 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1958 al 1961.

È una serie poliziesca a sfondo noir con Craig Stevens.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Peter Gunn è un investigatore privato dai modi raffinati e che ama il jazz, personaggio sofisticato con gusti costosi. Egli opera in una città costiera senza nome (la serie fu girata a Los Angeles) ed è un cliente fisso di Mother's, un fumoso jazz club che usa come "ufficio" e in cui spesso incontra i clienti. Edie Hart è la sua fidanzata e lavora come cantante al Mother's. Gunn viene spesso aiutato nel corso delle sue investigazioni (che in alcuni rari casi lo portano anche la di fuori del paese, con episodi ambientati in Messico o in Europa) dal tenente della polizia Jacoby.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica sorgente]

Altri interpreti e guest star[modifica | modifica sorgente]

Hope Emerson (27 episodi), Minerva Urecal (18), James Lanphier (15), Billy Barty (8), Morris D. Erby (8), Dick Crockett (6), Ned Glass (5), Herbert Ellis (5), Peter Mamakos (4), Henry Corden (4), Tony De Mario (4), Frank Richards (4), Paul Baxley (4), Clegg Hoyt (4), Dale Van Sickel (4), Capri Candela (4), Gene Coogan (4), Jack Perkins (4), Robert Gist (3), Howard McNear (3), Barbara Stuart (3), Stanley Adams (3), J. Pat O'Malley (3), Sam Edwards (3), Roy Jenson (3), Pete Candoli (3), Vito Scotti (3), Robert Ball (3), Nesdon Booth (3), Sid Kane (3), Pitt Herbert (3), James Waters (3), Hal Smith (3), Kenneth Patterson (3), Sol Gorss (3), Charles Horvath (3), George Barrows (3), George Robotham (3), Boyd 'Red' Morgan (3), John Hudkins (3), Richard Ney (2), Linda Watkins (2), Tom Brown (2), Gordon Oliver (2), Gavin MacLeod (2), Theodore Marcuse (2), Wesley Lau (2), Frank Maxwell (2), Margarita Cordova (2), Walter Burke (2), Phillip Pine (2), Jimmy Murphy (2), Lewis Charles (2), Mel Welles (2), Paul Dubov (2), Ken Lynch (2), Robert Carricart (2), Mark Allen (2), Howard Caine (2), Al Ruscio (2), Frank Behrens (2), Cyril Delevanti (2), Bob Hopkins (2), Sandy Kenyon (2), Buddy Lewis (2), Lillian Bronson (2), Terence de Marney (2), Peter Brocco (2), Francis De Sales (2), Forrest Lewis (2), Burt Mustin (2), Mary Alan Hokanson (2), Ralph Moody (2), Cece Whitney (2), Tom McKee (2), Hope Summers (2), Alexander Lockwood (2), William Fawcett (2), Richard Benedict (2), Mickey Morton (2), Tenen Holtz (2), Paul Fierro (2), Roy Glenn (2), Marcel Hillaire (2), Milton Parsons (2), Charles Wagenheim (2), Tyler McVey (2), Herb Armstrong (2), Jean Engstrom (2), Frank Gerstle (2), Clarke Gordon (2), Irwin Berke (2), Larry J. Blake (2), Ralph Gary (2), Natividad Vacío (2), Yvonne White (2), Byron Morrow (2), Jon Lormer (2), Ollie O'Toole (2), Meg Wyllie (2), Tom Holland (2), Bruno VeSota (2), Jorge Moreno (2), Darren Dublin (2), Joe Quinn (2), John Truax (2), John Daheim (2), Shepherd Sanders (2), Clark Allen (2), Fred Coby (2), Clayton Post (2), Joe Bassett (2), Albert Cavens (2), Charles Calvert (2), Tony Michaels (2), Owen McGiveney (2), George Eldredge (2), H. Haile Chace (2), Donald Kerr (2), Jhean Burton (2), Stubby Kruger (2), Martin Mason (2), Chuck Hicks (2), Harvey Parry (2), Gil Perkins (2), George Selk (2), Fred Villani (2), William Justine (2), Joe Scott (2), Troy Melton (2), Clem Fuller (2), Tom Monroe (2), Norma Michaels (2), Anne Seymour (1), Milton Selzer (1), Marcel Dalio (1), Lucy Marlow (1), Marion Marshall (1), John Abbott (1), Mara Corday (1), Patricia Donahue (1), Don Easton (1), Richard Hale (1), Murray Matheson (1), Fintan Meyler (1), Anne Neyland (1), Malcolm Atterbury (1), Henry Daniell (1), Dianne Foster (1), Bert Freed (1), Harry Lauter (1), Holly McIntire (1), Frank Overton (1), Peter Whitney (1), Eugene Borden (1), Pamela Britton (1), Russell Collins (1), Buzz Martin (1), Mary Munday (1), Randy Stuart (1).[1]

Produzione[modifica | modifica sorgente]

La serie, ideata e prodotta da Blake Edwards per la Spartan Productions,[2] fu girata negli Universal Studios a Universal City e a Los Angeles, in California.[3] Il tema musicale fu composto da Henry Mancini, vinse un Emmy Award e divenne molto popolare nei decenni seguenti tra i musicisti jazz.

Registi[modifica | modifica sorgente]

Tra i registi sono accreditati:[1]

Sceneggiatori[modifica | modifica sorgente]

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[1]

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 22 settembre 1958 al 18 settembre 1961[4][5] sulla reti televisive NBC (prime due stagioni) e ABC.[2]

Altre distribuzioni:[6]

Episodi[modifica | modifica sorgente]

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 38 1958-1959
Seconda stagione 38 1959-1960
Terza stagione 38 1960-1961

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) IMDb - Cast e crediti completi. URL consultato il 26 ottobre 2013.
  2. ^ a b (EN) IMDb - Crediti per le compagnie. URL consultato il 26 ottobre 2013.
  3. ^ (EN) Peter Gunn - IMDb - Luoghi delle riprese. URL consultato il 26 ottobre 2013.
  4. ^ (EN) IMDb - Elenco degli episodi. URL consultato il 26 ottobre 2013.
  5. ^ (EN) Peter Gunn - TVRage - Elenco degli episodi. URL consultato il 26 ottobre 2013.
  6. ^ (EN) IMDb - Date di uscita. URL consultato il 26 ottobre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione