Pan-Européenne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pan-Européenne
Logo
Stato Francia Francia
Fondazione 1989
Fondata da Philippe Godeau
Sede principale Rue Lincoln, 10
75008 Parigi
Settore Cinema
Sito web www.pan-europeenne.com

Pan-Européenne è uno studio cinematografico indipendente con sede a Parigi in Francia.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La società Pan-Européenne fu fondata verso la fine degli anni 1980 dal francese Philippe Godeau, il quale in precedenza aveva lavorato nella distribuzione cinematografica per la Gaumont.[1] Ben presto lo studio cinematografico Polygram Filmed Entertainment affidò a Godeau, attraverso la Pan-Européenne, la distribuzione francese dei propri film, tra cui Quattro matrimoni e un funerale (1994), Piccoli omicidi tra amici (1994), Priscilla, la regina del deserto (1994) e I soliti sospetti (1995).[2] Dopo aver distribuito film come Toto le héros - Un eroe di fine millennio di Jaco Van Dormael e Notti selvagge di Cyril Collard, Godeau ebbe a disposizione tutti i mezzi necessari per avviare la sua attività di produttore cinematografico.[3]

Nel 1999, la collaborazione con la Polygram Filmed Entertainment giunse al termine quando la società fu venduta alla Universal Studios.[4] La Pan-Européenne fu allora divisa in due filiali: Pan-Européenne Edition, struttura indipendente di distribuzione, e Pan-Européenne Production, realizzata in seguito alla fusione di diverse strutture di produzione. Nel 2002, la Pan-Européenne trovò la sua piena indipendenza e sviluppò numerosi progetti.[3]

Nel 2004, la società Wild Bunch scelse la Pan-Européenne Edition per realizzare il suo ingresso nel mercato della distribuzione francese.[3] Da allora furono distribuiti circa quindici film all'anno, tra cui Sin City di Robert Rodríguez e Frank Miller, la coproduzione Mary di Abel Ferrara e Il labirinto del fauno di Guillermo del Toro.[5] Continuando la collaborazione tra le due società, Pan-Européenne Edition prese il nome di Wild Bunch Distribution nel 2006.[6] Inoltre Pan-Européenne Production venne denominata Pan-Européenne. La società intraprese in modo più frequente progetti dal carattere internazionale, producendo pellicole come Largo Winch (2008), girato a Malta, Sicilia e Hong Kong, e Mr. Nobody (2009), una coproduzione tra Belgio, Canada, Francia e Germania.[3]

La Pan-Européenne inoltre produsse i film Le Dernier pour la route (2009) e 11.6 (2013), scritti e diretti dallo stesso Godeau.[7]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Philippe Godeau, Unifrance. URL consultato il 29 aprile 2013.
  2. ^ (EN) Pia Farrell, PA producing Pan-Europe film company in The Hollywood Reporter, vol. 338, nº 41, Los Angeles, 5 settembre 1995, p. 3.
  3. ^ a b c d (FR) Pan-Européenne, Unifrance. URL consultato il 29 aprile 2013.
  4. ^ (EN) Seagram buys PolyGram from Philips for $10.6bn, The Independent, 22 maggio 1998. URL consultato il 29 aprile 2013.
  5. ^ Fabien Lemercier, Pan Européenne a ritmo serrato, Cineuropa, 3 marzo 2006. URL consultato il 29 aprile 2013.
  6. ^ (EN) Nancy Tartaglione-Vialatte, Pan Europeenne Edition renamed Wild Bunch Distribution, Screen Daily, 30 agosto 2006. URL consultato il 29 aprile 2013.
  7. ^ (FR) Jean-Pierre Lacomme, Le convoyeur qui valait 11,6 millions, Le Journal du dimanche, 30 marzo 2013. URL consultato il 29 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]