Ottone di Waldburg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ottone di Waldburg
cardinale di Santa Romana Chiesa
Otto von Waldburg by Sustris.jpg
Nato 25 febbraio 1514
Creato cardinale 19 dicembre 1544
Deceduto 2 aprile 1573

Ottone di Waldburg (Scheer, 25 febbraio 1514Roma, 2 aprile 1573) è stato un cardinale tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Di nobile famiglia, era figlio di Guglielmo I di Waldburg e di Sibilla di Sonnenberg.

Studiò legge a Bologna, dove fu allievo di Ugo Boncompagni ed ebbe come compagni Alessandro Farnese, Cristoforo Madruzzo e Stanislao Osio.

Fu canonico dei capitoli cattedrali di Trento, Spira e Augusta.

Consigliere imperiale, fu inviato in missione a Roma: papa Paolo III lo inviò alla dieta di Norimberga, lo nominò nunzio in Polonia e lo creò cardinale nel concistoro del 19 dicembre 1544.

Fu vescovo di Augusta, in Baviera, dal 1545; ebbe i titoli di Santa Balbina, Santa Sabina e Santa Maria in Trastevere; fu vescovo suburbicario di Albano, Palestrina, Sabina e Poggio Mirteto.

Fu sepolto nella chiesa di Santa Maria dell'Anima a Roma.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 35252892 LCCN: n95084728