Neisseria meningitidis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Neisseria meningitidis
Neisseria meningitidis.jpg
Microfotografia del batterio N. Meningitidis
Classificazione scientifica
Dominio Prokaryota
Regno Bacteria
Phylum Proteobacteria
Classe Beta Proteobacteria
Ordine Neisseriales
Famiglia Neisseriaceae
Genere Neisseria
Specie ''N. meningitidis''
Nomenclatura binomiale
''Neisseria meningitidis''
Albrecht & Ghon 1901

La Neisseria meningitidis, conosciuto anche come meningococco, è un batterio gram-negativo conosciuto per il suo ruolo come causa della meningite. Infetta soltanto esseri umani; non esiste un portatore animale. È l'unica forma di meningite batterica conosciuta che causa epidemie. Diplococco a forma di chicco di caffè, viene trasmesso per via inalatoria. Crescono in terreni ricchi, come agar-sangue o agar-cioccolato (questi soddisfano le esigenze nutrizionali e inoltre neutralizzano gli acidi grassi insaturi a cui questi batteri sono particolarmente sensibili). Soprattutto al primo isolamento la crescita è lenta ed è favorita dal 5% di CO2. Al di fuori dell'ospite sono sensibili alle radiazioni UV, all'essiccamento e al freddo (temperature al di sotto dei 24 °C - deve essere tenuto presente questo particolare in caso di prelievo a scopo diagnostico). Normalmente può parassitare il nasofaringe di persone sane come innocuo saprofita senza dare necessariamente manifestazioni patologiche (portatori sani). I principali fattori di virulenza sono:

  1. le fimbrie o pili secondari che insieme alle proteine OPA gli servono per aderire alle cellule epiteliali e alle cellule endoteliali. Sono presenti al momento dell'isolamento ed esistono in due forme antigeniche: classe I e classe II.
  2. la Capsula polisaccaridica, ha un ruolo antifagocitario. Sulla base della specificità immunologica sono definiti 13 gruppi antigenici (sierotipi) diversi di capsula: A, B, C, D, 29E, H, I, K, L, W135, X, Y, Z dei quali i principali sono A,B,C,Y e W135.
  3. le proteine della membrana esterna (indicate come OMP - "outer membrane protein") che sono raggruppate in 5 classi.
  4. il LOS (lipo-oligosaccaride) della membrana esterna esterna che caratterizza antigenicamente i ceppi: ne vengono definiti 13 immunotipi L; è un antigene altamente tossico in grado di portare tossicità multisistemica all'organismo.
  5. IgA1-proteasi opera il clivaggio di anticorpi IgA di sottoclasse 1 in corrispondenza della regione cerniera (enzima posseduto esclusivamente dalle Neisserie patogene).

La proteina di membrana POR ne permette l'ingresso nell'epitelio, che viene attraversato fino al lato basale, da dove penetra nel torrente circolatorio e da qui alle meningi.

Il batterio, dopo prelievo eseguito su liquor, viene coltivato in un'atmosfera al 5% di anidride carbonica (capnofinica) su un terreno Thayer-Martin o su un agar cioccolato. L'identificazione avviene:

  1. con siero anticapsula polivalente marcato con proteine fluorescenti (fluoresceina)
  2. con metodologie biochimiche: il batterio è un maltosio e glucosio fermentante, per contro la Neisseria gonorrhoeae è in grado di fermentare esclusivamente il glucosio, il batterio è catalasi e ossidasi positivo.

Terapia[modifica | modifica sorgente]

Per la terapia sono indicati le penicilline ed i sulfamidici, in caso di resistenza o reazione allergica a queste categorie di antibiotici si utilizza Cloramfenicolo, cefalosporine ad ampio spettro e Rifampicina. Il vaccino esiste per i sierotipi A, C, Y e W135 ma non per quello B, poiché la tipologia B contiene sulla membrana esterna del microrganismo Acidi Sialici che si trovano localizzati anche sulla membrana della cellula umana, l'immunizzazione è fatta con un polisaccaride derivato dalla capsula, inoculato sottocute, è di breve durata: non più di 2 anni.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]