Motorola Xoom

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Motorola Xoom
Xoom.jpg
Una schermata del Motorola Xoom che mostra Android Market in esecuzione
Classe di computer tablet computer
Paese d'origine USA
Produttore Motorola Mobility
Presentazione gennaio 2011
Prezzo di lancio 699 euro
CPU NVIDIA Tegra 2
RAM di serie 1 Gigabyte DRAM
Display incorporato LED 10.1” TFT Multi Touch
Drive incorporati 32 GB in memoria flash+ 32 scheda micro sim
Risoluzioni video 1280 x 800 px
Comunicazione Wi-Fi+3G:
Porte Micro USB, slot micro-SIM, HDMI
SO di serie Android 3.2 (introdotto sul mercato con 3.0)
Peso 730g
Sito Web Motorola Xoom

Motorola Xoom è il primo tablet PC prodotto da Motorola Mobility. È stato presentato negli USA nel gennaio 2011 al CES (Consumer Electronic Show) 2011.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Utilizza il processore Dual Core Cortex A9 Nvidia Tegra2.

Come sistema operativo è stato il primo a utilizzare la nuova versione di Android dedicata ai tablet, la versione 3.0 Honeycomb, che si aggiorna automaticamente con il 3.2.

In Italia è stato presentato il 12 aprile 2011[1] ed è commercializzato in esclusiva da Tim da giugno 2011.

Xoom 2[modifica | modifica wikitesto]

Un'evoluzione del tablet, denominata Xoom 2 è stata resa disponibile nel gennaio 2012 sul mercato italiano, anch'essa commercializzata da Tim. Si differenzia per il processore di 1.2 GHz, il peso (più leggero, 590 g) e schermo con vetro Gorilla Glass.

Aggiornamenti[modifica | modifica wikitesto]

L'ultimo aggiornamento automatico del sistema, in entrambi i modelli, è dell'agosto 2012, con la versione Android 4.0.4.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Motorola Xoom: presentazione italiana il 12 aprile

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Google Portale Google: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Google