Mohamed Sarr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mohamed Sarr
Dati biografici
Nome Adama Mohamed Sarr
Nazionalità Senegal Senegal
Altezza 184 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra OFI OFI
Carriera
Giovanili
1999-2001
2001-2002
Treviso Treviso
Milan Milan
Squadre di club1
2001-2002 Milan Milan 1 (0)
2002-2003 Galatasaray Galatasaray 7 (1)
2003 Ancona Ancona 0 (0)
2003-2004 Atalanta Atalanta 6 (0)
2004-2005 Vittoria Vittoria 29 (0)
2005-2010 Standard Liegi Standard Liegi 111 (1)
2010-2011 Hercules Hércules 2 (0)
2011-2012 Genk Genk 0 (0)
2012- OFI OFI 5 (0)
Nazionale
2001- Senegal Senegal 16 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 15 dicembre 2012

Adama Mohamed Sarr (Dakar, 23 dicembre 1983) è un calciatore senegalese, difensore dell'OFI Creta.

È soprannominato Momo.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

È un difensore centrale forte fisicamente.[1]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Arriva giovanissimo in Italia, poiché a sedici anni viene tesserato dal Treviso. Passa poi al Milan, in cui milita per una stagione dove ottiene una sola presenza in campionato e due in Coppa UEFA, dove segna una rete conto il BATE Borisov. Successivamente inizia per lui una serie di prestiti in giro per l'Italia e per l'Europa: la prima squadra a beneficiare delle sue prestazioni è il Galatasaray, con cui colleziona 7 presenze ed una rete, quindi a gennaio passa all'Ancona, senza disputare partite, e nell'annata successiva gioca 6 partite con l'Atalanta. L'ultima stagione in prestito la passa al Vittoria, in Serie C1, collezionando 29 presenze.

Passato allo Standard Liegi nel 2005, con la formazione belga gioca competizioni europee per club quali Europa League e Champions League.[2] L'anno successivo viene ceduto in Spagna, all'Hércules, dove non riesce a giocare con continuità anche a causa di numerosi problemi fisici.

Nel mercato estivo 2011 passa a titolo definitivo al Genk con cui disputa solo una partita in Champions League prima di trasferirsi all'OFI Creta l'anno seguente.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni giovanili[modifica | modifica sorgente]

Milan: 2001

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Standard Liegi: 2007-2008, 2008-2009
Standard Liegi: 2008, 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Mercato: la scheda di Mohamed Sarr, mediagol.it, 19-05-2010. URL consultato il 26-05-2010.
  2. ^ (EN) Mohamed Sarr, ESPN. URL consultato il 26-05-2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]