Mirella Serri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mirelli Serri (Roma, 15 marzo 1949) è una saggista e giornalista italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

È ricercatrice di letteratura italiana moderna e contemporanea all'Università La Sapienza di Roma. Collabora con testate giornalistiche come La Stampa, l'Espresso, Ttl-Tuttolibri, Corriere della Sera -Sette.

Svolge attività saggistica su temi letteratura, storia, politica e società.

Ha fatto anche parte della Giuria del Premio Alghero Donna e fa parte della Giuria del Premio Rapallo-Carige per la donna scrittrice.

Un recente contributo autobiografico della giornalista e saggista è stato oggetto della trasmissione televisiva "Allo specchio. L’Italia è un Paese fondato sulle nonne." condotta da Paola Severini Melograni (Puntata 6, 'La forza della famiglia'; con Giannola Nonino e Mirella Serri; trasmessa Domenica 11 agosto, ore 12.00, su Rai Storia, e Mercoledì 21 agosto, ore 01.00, su Rai 3)

Opere[modifica | modifica sorgente]

Saggi[modifica | modifica sorgente]

Opere collettive[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vincitori del Premio Nabokov

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]