Milton Nascimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Milton Nascimento
Fotografia di Milton Nascimento
Nazionalità Brasile Brasile
Genere Música popular brasileira
Samba
Pop
Periodo di attività 1962 – in attività
Strumento voce, chitarra

Milton Nascimento (Rio de Janeiro, 26 ottobre 1942) è un cantante, compositore e chitarrista brasiliano.

Il suo talento musicale è ampio e comprende la musica popolare brasiliana, il samba, il pop, il rock, e la fusione delle tradizioni musicali con la musica internazionale.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

A 19 anni, si trasferisce a Belo Horizonte dove inizia a cantare. Nel 1966, la cantante Elis Regina registra una delle sue canzoni "Canção do Sol" [1]. Regina lo aveva sentito anche cantare in un popolare show televisivo. Dopo partecipano insieme al successivo Festival Internacional da Canção in Brasile. Questi due episodi aprono a Milton Nascimento la strada verso il successo.

Nel 1972 collabora con compositori come Lô Borges, Fernando Brant, Ronaldo Bastos ed altri amici, registrando insieme "Clube da Esquina" [2], un doppio disco da cui sono stati tratti tre singoli di grande successo : "Tudo Que Você Podia Ser" [3], "Clube da Esquina n.2", "Cais" [4] e "Cravo e Canela" [5]. I brani sono registrati al momento e sono diventati, per i brasiliani delle pietre miliari. Nel 1967 a Codil, Milton fonda una propria etichetta discografica indipendente, con la quale scrive e registra 28 album

E' famoso per il suo falsetto e la gamma tonale, ed è particolarmente riconosciuto per le anzoni : "Maria Maria", "Canção da América" [6], "Travessia" [7], "Bailes da Vida" [8]e "Coração de Estudante" [9]. Il testo di quest'ultima commemora i funerali dello studente Edson Luís, ancora adolescente, ucciso da agenti di polizia, durante la dittatura militare fascita, il 28 marzo 1968. La canzone è diventata l'inno per la "Diretas Já" [10], movimento socio-politico delle campagne nel 1984. Il brano venne eseguito anche alla fine del funerale del Presidente del Brasile Tancredo Neves e l'anno precedente al funerale di Ayrton Senna.

Mentre in Brasile il suo talento è pienanente riconosciuto, con la sua opera Clube da Esquina, con il Disco "Native Dancer", anche grazie alla collaborazione del sassofonista Wayne Shorter, Milton è riconosciuto anche come cantante jazz e international pop international. Ciò lo condotto a ricevere collaborazioni con cantanti del calibro di Paul Simon, Cat Stevens, George Duke e Quincy Jones. Nel 1993 collabora con i Duran Duran alla creazione del brano "Breath After Breath" [11], mentre nel 1994 produce "Angelus", con le collaborazioni di Pat Metheny, Ron Carter, Herbie Hancock, Jack DeJohnette, Nana Vasconcelos, Jon Anderson, James Taylor .

Tra i principali riconoscimenti vi sono le candidature per il Grammy Award, con i dischi O Planeta Blue Na Estrada Do Sol 1992 e Angelus, 1995. Ha vinto il sondaggio nel 1992 di Down Beat International Critics e il 1991 di Down Beat Readers. Nel 2000 ha vinto un Grammy come Best Contemporary Pop Album per il suo disco Crooner, del 1999.

Nascimento ha completato anche diversi tour negli Stati Uniti, in Europa ed in Giappone.

In Italia ha collaborato con la cantante Mara (Mara Bertuzzi) con la quale ha inciso i brani "Maria Maria" e "Bailes da vida".

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 17408338 LCCN: n82234829

  1. ^ Trad. Port. "Canzone del sole"
  2. ^ Trad. Port. "Club dell'angolo"
  3. ^ Trad. Port. "Tutto ciò che potrebbe essere"
  4. ^ Trad. Port. "Il Molo"
  5. ^ Trad. Port. "Chiodi di Garofano e Cannella"
  6. ^ Trad. Port. "Canzone dell'America"
  7. ^ Trad. Port. "Il passaggio"
  8. ^ Trad. Port. "Il Ballo della Vita"
  9. ^ Trad. Port. "Il cuore dello studente"
  10. ^ Trad. Port. "Elezioni subito"
  11. ^ Trad. Ing. "Repiro dopo respiro"