Michael Phillip Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michael Philip Anderson
Michael P. Anderson.jpg
Astronauta della NASA
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Status Deceduto
Data di nascita 25 dicembre, 1959
Data di morte 1 febbraio, 2003
Data della scelta 1994
Altre attività Scienziato
Tempo nello spazio 24g 18h 08m
Missioni

Michael Phillip Anderson (Plattsburgh, 25 dicembre 1959Texas, 1 febbraio 2003) è stato un astronauta statunitense vittima dell'incidente dello Shuttle Columbia.

Nato nello stato di New York, era sposato ed aveva figli. Gli piaceva la fotografia, gli scacchi, i computer ed il tennis.

Nel 1981 ha conseguito il Bachelor of science in fisica ed astronomia presso l'Università di Washington a Seattle. Nel 1990 ha preso il master in fisica presso la Creighton University di Omaha (Nebraska).

Nel dicembre del 1994 è stato selezionato dalla NASA. Dopo aver completato un anno di addestramento è stato qualificato come specialista di missione. Ha volato nella missione STS-89 del gennaio 1998 e nella missione STS-107 del gennaio 2003.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Congressional Space Medal of Honor - nastrino per uniforme ordinaria Congressional Space Medal of Honor

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN)