Luigi Morstabilini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luigi Morstabilini
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Veroli-Frosinone
Vescovo di Brescia
Nato 15 settembre 1907 a Ripa di Gromo
Consacrato vescovo 11 agosto 1962
Deceduto 26 luglio 1989

Luigi Morstabilini (Gromo, 15 settembre 190726 luglio 1989) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il 30 maggio 1931 fu ordinato sacerdote a Bergamo. Si laureò in scienze sociali.

Nel 1962 fu eletto vescovo di Veroli-Frosinone.

Il 7 ottobre 1964 fu trasferito alla diocesi di Brescia. Indisse il XXVIII sinodo diocesano, che si tenne il 7, 8 e 9 dicembre 1979. Si ritirò nel 1983 per raggiunti limiti d'età.[1]

Predecessore Vescovo di Veroli-Frosinone Successore BishopCoA PioM.svg
Carlo Livraghi 11 agosto 1962 - 7 ottobre 1964 Giuseppe Marafini
Predecessore Vescovo di Brescia Successore BishopCoA PioM.svg
Giacinto Tredici 7 ottobre 1964 - 1983 Bruno Foresti

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alessandro Augusto Monti Della Corte, Armerista bresciano, camuno, benacense e di Valsabbia, Brescia, Tipolitografia Geroldi, 1974, p. 273.