Lilangeni dello Swaziland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lilangeni dello Swaziland
Nome locale (EN) Swazi lilangeni
Coins-of-swaziland.JPG
Monete dello Swaziland
Codice ISO 4217 SZL
Stati Swaziland Swaziland
Simbolo L (sing.), E (plur.)
Frazioni cent (1/100), simbolo c
Monete 5c, 10c, 20c, 50c, L1, E2, E5
Banconote E10, E20, E50, E100, E200
Entità emittente Umntsholi Wemaswati
Sito web www.centralbank.org.sz
In circolazione dal 1974
Tasso di cambio 1 EUR = 11,6318 SZL (22 aprile 2009)
Agganciata a Rand sudafricano
(alla pari)
Il lilangeni viene usato insieme al rand sudafricano.
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il lilangeni (plur. emalangeni) è la valuta ufficiale dello Swaziland. È diviso in cento centesimi ed è legato al rand sudafricano, ugualmente accettato nel paese, da una relazione di parità. Ha abbreviazioni diverse per singolare e plurale, rispettivamente L ed E. Il suo codice ISO 4217 è SZL.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È stato introdotto nel 1974 nell'ambito dell'Area monetaria comune alla pari con il rand sudafricano, al quale rimane agganciato a un tasso di cambio di 1:1.

Monete[modifica | modifica sorgente]

Nel 1974 furono introdotte monete da 1, 2, 5, 10, 20 e 50 cent e da 1 lilangeni. Quelle da 1 e 2 cent erano coniate in bronzo, mentre le altre erano coniate in cupro-nichel. Ad eccezione di quella da 1 lilangeni, le monete non erano circolari: quelle da 1 e 50 cent erano dodecagonali, quella da 2 cent quadrata con angoli arrotondati e quelle da 5, 10 e 20 cent smerlate.

La moneta da 2 cent è stata coniata fino al 1982. Nel 1986 sono state introdotte monete circolari di acciaio placcato rame da 1 cent e di nichel-ottone da 1 lilangeni. A queste seguirono, nel 1992, monete di acciaio placcato nichel da 5 e 10 cent e di acciaio placcato nichel-ottone da 1 lilangeni. Nel 1995 sono state introdotte monete da 2 e 5 emalangeni.

Si segnala che la moneta di nichel-ottone da 1 lilangeni ha dimensioni e composizione esattamente uguali a quelle della moneta da una sterlina britannica introdotta tre anni prima. Poiché il valore di 1 lilangeni è pari a circa 7p, tali monete vengono talvolta utilizzate fraudolentemente nei distributori automatici britannici.

Banconote[modifica | modifica sorgente]

Nel 1974 l'Autorità monetaria dello Swaziland introdusse banconote in tagli da 1 lilangeni, 2, 5 e 10 emalangeni, cui seguirono le banconote da 20 emalangeni nel 1978. Nel 1981 la Banca Centrale dello Swaziland assunse il controllo sulla produzione di carta moneta, emettendo dapprima banconote commemorative per i 60 anni di regno di Re Sobhuza II. Tra il 1982 e il 1985 introdusse banconote ordinarie da 2, 5, 10 e 20 emalangeni. Le banconote da 50 emalangeni furono introdotte nel 1990. Le banconote da 2 5 emalangeni furono sostituite da monete nel 1995, mentre le banconote da 100 e 200 emalangeni furono introdotte rispettivamente nel 1996 e nel 1998, con banconote commemorative da 200 emalangeni per il 30º anniversario dell'indipendenza.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Tassi di cambio per SZL
Con Yahoo! Finance: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con XE.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD
(EN) Con OANDA.com: AUD CAD CHF EUR GBP HKD JPY USD


Preceduta da:
Rand sudafricano
Tasso: alla pari
Valuta di Swaziland
1974
Assieme a: Rand sudafricano (mezzo legale di pagamento fino al 1986; in circolazione ufficiosa in seguito)
Seguita da:
in corso
numismatica Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica